Colosseo, ubriaco si schianta contro auto in sosta e distrugge un muretto

I vigili del fuoco e i tecnici della sovrintendenza stanno valutando l'entità del danno e il valore del manufatto distrutto. La cronaca di RomaToday

L'incidente davanti al Colosseo

ROMA - Era ubriaco il cittadino peruviano che questa mattina all'alba con la sua Golf ha innescato un incidente che ha distrutto un muretto nei pressi del Colosseo. Siamo in via Nicola Salvi, all'altezza di Largo Gaetana Agnesi. Qui, alle 4.45, il sudamericano è arrivato a velocità sostenuta con la sua Golf.

Un vero e proprio proiettile di cui ha perso il controllo, andando a sbattere contro una Mercedes in sosta. 

Un impatto molto violento che ha trasformato il mezzo parcheggiato in un'ariete capace di abbattere il muretto di contenimento. Sul posto gli agenti della Polizia Locale del I gruppo Trevi, i vigili del fuoco e i tecnici della sovrintendenza capitolina che stanno valutando l'entità del danno e il valore del manufatto distrutto. 

Il peruviano, sottoposto ad alcol test, è risultato positivo ed è stato denunciato per guida in stato d'ebrezza. 

La notizia su RomaToday

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Morti sul lavoro, silenzio di Stato

  • Cronaca

    Caserta, centro sociale denuncia: "Spari contro migranti al grido: Salvini, Salvini"

  • Cronaca

    Record di rifugiati: 68,5 milioni in fuga (ma non si trovano nei Paesi ricchi)

  • Cronaca

    Colpi di pistola a Vieste: un morto e un ferito, torna l'incubo della mala del Gargano

I più letti della settimana

  • Balalaika: dopo il Mago Forest, anche Gerry Scotti esagera su Belen

  • "Amici di Maria De Filippi": tutti i vincitori

  • Nicolò Ferrari e Marta Pasqualato si sono fidanzati: la conferma arriva sui social

  • Antonella Clerici dalla tv alla campagna: "Ecco la super villa in cui si trasferirà con Garrone"

  • Belen sbotta in diretta: la battuta del mago Forest è troppo

  • Fisco, in arrivo la "Comunicazione delle somme dovute": che cosa fare

Torna su
Today è in caricamento