Incidente a Segrate, 17enne muore investita: forse si è lanciata da auto in corsa

La tragedia poco prima delle 18 sulla provinciale Cassanese. La ricostruzione

Incidente a Segrate, ragazzina di 17 anni investita da un'auto

Dramma lunedì sera a Segrate, nel Milanese, dove una ragazzina di diciassette anni è morta dopo essere stata investita da un mezzo pesante (video: le prime immagini sul posto, i rilievi delle forze dell'ordine). Il conducente che l'ha travolta non si è fermato.

Secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato un tir - probabilmente senza nemmeno accorgersene - a colpirla.

La ragazza (originaria di Pozzuolo Martesana), per cause da accertare e secondo quanto trapelato dalle forze dell'ordine, si sarebbe lanciata dall'auto in corsa (una Citroen Xsara) guidata dal padre, 56 anni. Una volta in carreggiata, sarebbe stata colpita fatalmente dal mezzo. Ma tutto è da confermare e ricostruire con esattezza. Potrebbe essere stato un diverbio a scatenare il gesto folle. L'uomo è stato portato in ospedale sotto choc. 

Sul posto, nel disperato tentativo di salvare la vita alla giovane, sono intervenute un’ambulanza e un’auto medica, ma purtroppo per la ragazzina non c’è stato nulla da fare. Troppo gravi i traumi riportati. 

I rilievi del caso sono stati effettuati dalla polizia locale di Segrate e dai carabinieri di San Donato Milanese.

Per permettere i soccorsi e i rilievi delle forze dell'ordine la Cassanese è stata chiusa al traffico in direzione Pioltello, con inevitabili disagi alla circolazione nelle vie limitrofe. 

GLI AGGIORNAMENTI SU MILANOTODAY

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      È l'Italia dei suicidi per crisi: "Imprenditori i più colpiti, si ammazzano per la vergogna"

    • Cronaca

      Bracciante morta di fatica nei campi: in carcere gli sfruttatori di Paola

    • Politica

      Pd, Orlando ed Emiliano sfideranno Renzi: "La politica non è prepotenza"

    • Politica

      "I profughi non sono clandestini": condannata la Lega Nord per discriminazione

    I più letti della settimana

    • "Leone di Lernia è grave": lo Zoo non va in onda, i messaggi di solidarietà dei fan

    • Incidente a Vallelunga, muore il pilota di motociclismo Stefano Togni

    • Incidente sull'A8, furgone si ribalta e travolge un'auto: un morto e due feriti gravi

    • Tassisti e ambulanti mettono Roma a ferro e fuoco: esplosioni, cariche e feriti

    • Sciopero Roma: mercoledì 22 febbraio metro e bus a rischio, 24 febbraio stop Cotral

    • Sigilli al calzificio cinese, dopo 12 ore i titolari lo riaprono

    Torna su
    Today è in caricamento