Esce per andare al lavoro, investe e uccide il figlio di tre anni con il pick up

La tragedia poco dopo le 9 del mattino quando l'uomo, un pastore 40enne, stava uscendo per andare al lavoro. La tragedia a Viarigi, in provincia di Asti

Tragedia famigliare domenica mattina, poco dopo le 9 a Pergatti, frazione di Viarigi, in provincia di Asti. Come riportano i quotidiani locali un uomo, facendo manovra con il pick up che utilizza abitualmente per recarsi al lavoro sui pascoli, non si è accorto della presenza del figlioletto di tre anni e lo ha investito.

Per il piccolo non c’è stato più nulla da fare e a nulla è servito l’arrivo tempestivo di un’eliambulanza da Alessandria. Come riporta La Repubblica purtroppo i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso avvenuto subito dopo l’urto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull’esatta dinamica stanno indagando i carabinieri della stazione di Montemagno intervenuti per sentire testimonianze e fare i rilievi. Sconvolto il padre, S.C. un pastore 40enne che da una decina di anni vive nella piccola frazione astigiana.

Fonte: La Nuova Provincia →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento