Esce per andare al lavoro, investe e uccide il figlio di tre anni con il pick up

La tragedia poco dopo le 9 del mattino quando l'uomo, un pastore 40enne, stava uscendo per andare al lavoro. La tragedia a Viarigi, in provincia di Asti

Tragedia famigliare domenica mattina, poco dopo le 9 a Pergatti, frazione di Viarigi, in provincia di Asti. Come riportano i quotidiani locali un uomo, facendo manovra con il pick up che utilizza abitualmente per recarsi al lavoro sui pascoli, non si è accorto della presenza del figlioletto di tre anni e lo ha investito.

Per il piccolo non c’è stato più nulla da fare e a nulla è servito l’arrivo tempestivo di un’eliambulanza da Alessandria. Come riporta La Repubblica purtroppo i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso avvenuto subito dopo l’urto.

Sull’esatta dinamica stanno indagando i carabinieri della stazione di Montemagno intervenuti per sentire testimonianze e fare i rilievi. Sconvolto il padre, S.C. un pastore 40enne che da una decina di anni vive nella piccola frazione astigiana.

Fonte: La Nuova Provincia →

Potrebbe interessarti

Più letti della settimana

Torna su
Today è in caricamento