Torna a casa e trova un uomo che fotografa la figlia minorenne

Paura per una mamma di Sezze, in provincia di Latina. Denunciato un 30enne

Foto d'archivio

Paura per una mamma di Sezze, in provincia di Latina: ieri sera la donna rientrando in casa ha trovato un uomo intento a fotografare con un cellulare la figlia minorenne.

La donna ha subito chiamato i Carabinieri che sono riusciti a bloccare l'uomo e a sequestrare il telefono. A finire nei guai un 30enne nigeriano, richiedente asilo politico e domiciliato a Roccagorga presso una cooperativa di accoglienza.

"Il migrante - scrive LatinaToday - è stato colto in flagrante mentre con un telefono cellulare immortalava la figlia minorenne di una donna nella propria casa". L'uomo è stato denunciato in stato di libertà per violazione di domicilio e interferenza illecita nella vita privata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Donna filma di nascosto modello nudo: arrestata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 30 maggio 2020

  • SuperEnalotto, l'estrazione di oggi lunedì 1 giugno 2020

  • Bonus auto da 4000 euro: arriva l'eco-sconto per salvare l'automotive

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 4 giugno 2020

  • Coronavirus, ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • A giugno ultima busta paga "light", poi arriva il bonus fino a 100 euro

Torna su
Today è in caricamento