Guerra tra gang a Milano: 7 "latinos" arrestati per omicidio

In manette tutti i componenti di 'Mara Salvatrucha', una gang salvadoregna che nei pressi della discoteca Lime Light il 3 luglio scorso avevano accoltellato a morte un "rivale" con quattro coltellate al cuore

L'aggressione lo scorso 3 luglio

Sette persone sono state arrestate dalla Polizia di Stato a Milano per omicidio e tentato omicidio. Le accuse sono legate all'aggressione compiuta da una gang di 'latinos' nei pressi della discoteca Lime Light nel capoluogo lombardo il 3 luglio scorso

Autori dell'aggressione i componenti di 'Mara Salvatrucha', una gang salvadoregna, che, all'uscita della discoteca avevano creduto di riconoscere su un tram della linea 15 che passava poco distante, un 'rivale'. In aiuto del giovane aggredito era accorso un amico, Albert Dreni, albanese di 18 anni, che è stato trascinato giù dal mezzo pubblico e colpito con 4 coltellate al torace. E' morto dopo 11 giorni di agonia in ospedale. Prima di lui, in una via adiacente alla discoteca, era stato ferito, sempre a coltellate un altro ragazzo.

Le indagini della Squadra Mobile avevano portato dopo qualche giorno all'arresto di due esponenti della gang: il 21enne Arturo Mauricio Sanchez Soriano e Antonio Omar Velasquez di 20 anni. Si sapeva però che il gruppo che aveva agito era molto più numeroso. Le indagini sono così proseguite e oggi i nuovi 7 arresti. La cronaca su Milano Today

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Ci vuole un referendum propositivo sull pena di morte

    • sono d'accordo...ammazziamoli tutti sti fasc.isti

      • Anche oggi niente medicine?

        • appena posso te le passo, abbi pazienza

  • Ma dai son ragazzi! sicuramente ci pagheranno la pensione...

  • Mi chiedo come mai questa gente erano ancora in Italia... Quanta gentaglia e nullafacenti dovremmo espellere, tutti problemi in meno. Ed invece facciamo il pieno di "poverini" e 'turisti per sempre" , tutti pure da mantenere, dentro e fuori dal carcere.

Notizie di oggi

  • Politica

    La mannaia del governo sulle periferie: ecco quali progetti rischiano lo stop

  • Attualità

    Il decreto di Genova diventa un caso: mancano le coperture?

  • Cronaca

    La banda del Chietino fa paura. Un testimone: "Il capo è un pugliese, gli altri dell'est"

  • Video

    "Costretta a scegliere tra la casa e mio figlio", l’appello di Barbara: disoccupata sotto sfratto

I più letti della settimana

  • Grande Fratello Vip 2018: cast, puntate e tutto quello che c'è da sapere

  • Uomini e Donne, Sara Affi Fella smascherata: il commento di Maria De Filippi

  • Pensioni, tra illusioni e realtà si va verso quota 100 "depotenziata": che cosa significa

  • Lunedì occhio al bonifico, 45 italiani diventeranno milionari

  • Il dramma di Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

  • Lamberto Sposini bacia Barbara d'Urso: "Carmelita smack"

Torna su
Today è in caricamento