Meningite, Laura Arboletti muore a 41 anni: lascia quattro figli

La donna era stata ricoverata in ospedale dopo aver accusato forti malori, tra cui febbre e vomito

Laura Arboletti

Tragedia a Ottaviano, alle porte di Napoli. Una donna di 41 anni, Laura Arboletti, è morta per le complicanze della meningite pneumococcica. Lo riferisce NapoliToday.

La donna, sposata e madre di quattro figli, dopo settimane di febbre e vomito è stata ricoverata al Cotugno, dove le è stata diagnosticata la meningite. Laura ha provato a lottare con tutte le sue forze contro il male, fino a martedì, quando è deceduta.

I funerali della 41enne, che aveva avuto il suo ultimo figlio solamente tre mesi fa, si terranno ad Ottaviano alle 12.00 di oggi.

Tanti i messaggi di cordoglio indirizzati alla donna: "Sei l'angelo più bello", scrive Maria Luisa. "Vorrei unirmi anche io al dolore che ha colpito i familiari e gli amici di Laura Arboletti, una nostra giovane concittadina volata in cielo troppo presto. In casi del genere le parole servono davvero a poco: il Signore la accolga tra i suoi angeli", è il messaggio di Luca. 

La notizia su NapoliToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

Torna su
Today è in caricamento