Giulio Regeni, lettera dei genitori a Conte: "Ora pretenda la verità"

Appello al premier Giuseppe Conte affinché nell'incontro con il presidente egiziano Al Sisi, in programma in Cina, si faccia ''ulteriormente portavoce della richiesta di Verità e Giustizia sul rapimento, tortura e morte di nostro figlio''

Una lettera per pretendere ciò che chiedono da anni, ciò che spetta loro e spetta a tutti i cittadini italiani: verità e giustizia per Gulio Regeni. Verità e giustizia per il loro giovane figlio torturato e ucciso in Egitto. 

Un appello al premier Giuseppe Conte affinché nell'incontro con il presidente egiziano Al Sisi, in programma in Cina, si faccia ''ulteriormente portavoce della richiesta di Verità e Giustizia sul rapimento, tortura e morte di nostro figlio''. E' la richiesta, lanciata dalle colonne di 'Repubblica', di Paola e Claudio Regeni, i genitori di Giulio Regeni, il ricercatore italiano ucciso al Cairo tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio del 2016.

Genitori Regeni: "Sono passati tre anni, vogliamo risposte vere"

''Una tragedia inimmaginabile - scrivono i genitori di Giulio Regeni - Per tutti noi. Sono trascorsi ormai più di tre anni e assieme a tantissimi cittadini di tutto il mondo attendiamo di sapere i nomi di tutti i soggetti coinvolti e di vederli assicurati alla giustizia italiana. Le chiediamo di essere determinato ed incisivo con il Presidente egiziano di andare oltre ai consueti proclami e promesse, di ricordargli che la procura romana ha già inserito cinque persone nel registro degli indagati, in base alle indagini effettuate superando gli enormi ostacoli posti da parte degli stessi egiziani; è giunto il momento di ricevere una risposta concreta, vera e definitiva''.

Regeni, a tre anni dalla morte aspettiamo ancora la verità

giulio regeni apertura-2

Senza, per Paola e Claudio Regeni, ''la dignità del nostro paese risulterebbe irrimediabilmente mortificata''. ''Presidente Conte - concludono - si ricordi di Giulio mentre stringerà la mano del Generale Al Sisi e pretenda, senza ulteriori dilazioni o distrazioni di sorta, la verità sulla sua uccisione. Sia, come ha promesso, il suo avvocato, lo sia di tutti i cittadini italiani che confidano nel rispetto dei diritti umani e nella loro intangibilità''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Striscione per Regeni al comizio di Salvini, identificati e schedati: "Inquietante"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Mangiano e scappano senza pagare: ma la figuraccia di quattro amici è "epocale"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 9 luglio 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Stato di emergenza Covid, si va verso la proroga: ecco le conseguenze

  • Scende dall'aereo, è positivo al coronavirus: ora si cerca chi ha viaggiato con lui

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento