Vescovo vieta incontri su Medjugorje: "Non ci sono prove"

Il vescovo di Anagni, monsignor Lorenzo Loppa, ha chiesto l'annullamento di un incontro di preghiera con una veggente legata alle apparizioni. Il religioso: "Fenomeni non provati, evitare confusione e scandalo"

Incontro di preghiera con una delle veggenti di Medjugorje

ROMA - Medjugorje no. Il vescovo di Anagni, in provincia di Frosinone, ha vietato a fedeli e clero di partecipare a incontri di preghiere legati ai "fenomeni di Medjugorje". Monsignor Lorenzo Loppa ha firmato e inviato ai parroci una circolare in cui chiede di tenersi lontani da "incontri o celebrazioni pubbliche nelle quali verrebbe data per scontata l'attendibilità di tali fenomeni". 

Nella missiva, secondo quanto racconta l'Adnkronos sul suo sito, il vescovo spiega anche perché ha chiesto l'annullamento di un incontro di cui "mi è giunta notizia": un incontro di preghiera in programma a Fiuggi con la veggente Vicka Ivankovic. "In conformità con le norme per procedere nel discernimento di presunte apparizioni e rivelazioni - ha spiegato monsignor Loppa - la Congregazione per la Dottrina della Fede sta continuando l'esame degli aspetti dottrinali e disciplinari dei fatti di Medjugorje". Tradotto: per il monsignore, le apparizioni della Madonna - i cosiddetti "fenomeni di Medjugorje" - non sono ancora dimostrati.

"Fino ad ogni ulteriore disposizione da parte della Santa Sede, ci si deve attenere - ha ammonito Loppa - a ciò che è già stato stabilito dai vescovi della ex Jugoslavia nella dichiarazione di Zara del 10 aprile 1991", che stabilisce: "Sulla base delle ricerche finora compiute, non è possibile affermare che si tratti di apparizioni o di rivelazioni soprannaturali. Per questo - ha rincarato la dose il vescovo - non è consentito al clero e ai fedeli di nessuna Diocesi di partecipare a incontri, conferenze o celebrazioni pubbliche per evitare confusione e scandalo".

Quindi, il monsignore ha concluso - nella circolare - ricordando ai parroci "l'obbligo di rendere pubblica la proibizione di partecipare a tali riunioni e la dissociazione da simili iniziative, che destano sconcerto nei fedeli e non manifestano la comunione con il Vescovo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, ecco cosa cambia davvero dal 1° gennaio 2020

  • Michelle Hunziker 'presenta' le figlie Celeste e Sole: tali e quali a mamma e papà (FOTO)

  • Bollette luce e gas, buone notizie per metà delle famiglie italiane

  • Prende il reddito di cittadinanza ma ha un bar: la sanzione è da capogiro

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 14 dicembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 12 dicembre 2019

Torna su
Today è in caricamento