Maltempo, albero cade a Napoli: un morto. Auto sprofonda in una voragine

La vittima è un uomo di 62 anni, deceduto durante la corsa in ospedale. Il maltempo sta provocando danni in tutta la provincia. A San Giorgio a Cremano una vettura è stata parzialmente inghiottita dall'asfalto

I danni del maltempo a Napoli

Un uomo di 62 anni, marocchino regolare in Italia, è morto schiacciato da un albero caduto in via Nuova Agnano, a Napoli. La scena è stata notata intorno alle 7 di stamattina da un equipaggio del 118 in transito. I sanitari hanno provato a salvarlo, ma il 62enne è deceduto mentre veniva trasportato in ospedale.

A Napoli e provincia il maltempo sta provocando numerosi danni. A San Giorgio a Cremano un'auto è sprofondata in una voragine creatasi nell'asfalto. La strada ha ceduto portando con sé gran parte dell'auto. Non ci sarebbero feriti. La voragine si è aperta a via Verdi, una stradina cieca nei pressi di via Manzoni.

Nel quartiere Barra, a Napoli, si è verificato il crollo di un grosso albero. I residenti lamentano aiuti in ritardo da parte dei vigili del fuoco, effettivamente però subissati da richieste di intervento di ogni dipo. Paura anche e soprattutto lungo la Tangenziale di Napoli, dove due alberi sono stati divelti dal vento finendo sulla carreggiata.

Maltempo a Napoli, tutti gli aggiornamenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 27 febbraio 2020

  • Il marito di Mara Venier dopo le accuse: "Il successo dà fastidio, prenderemo decisioni"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 25 febbraio 2020

  • Sgarbi: “Berlusconi mi ha raccomandato anche te”. E Barbara d’Urso furiosa lo caccia dallo studio

Torna su
Today è in caricamento