Massimo Sebastiani era in un casolare, blitz dei carabinieri per trovare Elisa

L'uomo, 45 anni, è indagato per omicidio e occultamento di cadavere della 28enne ed è stato portato in caserma per essere ascoltato. In corso una perquisizione in una casa di Sariano

Il blitz dei carabinieri a Sariano, foto Il Piacenza

E' stato trovato dai carabinieri Massimo Sebastiani, l'uomo scomparso insieme a Elisa Pomarelli in provincia di Piacenza, il 25 agosto scorso. L'uomo, 45 anni, è indagato per omicidio e occultamento di cadavere della 28enne ed è stato portato in caserma per essere ascoltato.

A fermare Sebastiani sono stati i carabinieri della Stazione di Carpaneto, nei pressi di un casolare di Monte Moria. Pare che lui si trovasse nel solaio.

Massimo Sebastiani trovato nei boschi, massimo riserbo sulle indagini

Al momento viene mantenuto un altissimo riserbo sull'arresto dell'operaio 45enne, che è stato portato al comando provinciale dei carabinieri di Piacenza in via Beverora. Ancora nessuna traccia, invece, della sua amica Elisa Pomarelli, scomparsa insieme a lui lo scorso 25 agosto.

Aggiornamento: Elisa Pomarelli è stata trovata morta

Da sabato scorso Sebastiani risulta essere indagato per omicidio volontario e occultamento di cadavere, nei confronti della Pomarelli. L'uomo, il tornitore di Campogrande di Carpaneto, potrebbe essere sentito già oggi dagli investigatori e dal magistrato che coordina le indagini, il sostituto procuratore Ornella Chicca. Anche l'avvocato della difesa, Mauro Pontini, è stato allertato ed è pronto a svolgere il proprio ruolo di tutela legale dell'operaio.

Blitz in un'abitazione di Sariano per trovare Elisa

Stando a quanto riporta Il Piacenza è in corso una perquisizione dei carabinieri in un'abitazione isolata nella zona di Costa di Sariano, nel comune di Gropparello. Qui gli inquirenti sono arrivati portando con sé Massimo Sebastiani, arrestato nella tarda mattinata mentre si nascondeva nel solaio di un'abitazione vicino al monte Moria. 

L'accesso alla zona è stato completamente delimitato dai carabinieri. La casa dove sono in corso le perquisizioni appartiene a un conoscente di Sebastiani, pare sia il padre di una sua ex fidanzata. Una delle ipotesi è che in quell'abitazione possano trovarsi tracce importanti di Elisa Pomarelli, e che Sebastiani, ormai alle strette, stia collaborando con i carabinieri della stazione di Carpaneto, del nucleo operativo di Fiorenzuola, e del nucleo investigativo di Piacenza. Sul posto anche il sostituto procuratore Ornella Chicca. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Il marito di Mara Venier dopo le accuse: "Il successo dà fastidio, prenderemo decisioni"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 25 febbraio 2020

  • Patrizia Mirigliani: "Ho denunciato mio figlio, non avevo scelta"

Torna su
Today è in caricamento