"Metalli cancerogeni nel cibo": la denuncia di un ricercatore

Stefano Montanari, medico nanopatologo, ha esaminato una serie di alimenti acquistati da un supermercato. In molti ha riscontrato la presenza di micro e nanoparticelle di metalli pesanti altamente pericolosi per l'organismo umano