Miccoli condannato a 3 anni e 6 mesi per estorsione aggravata

Così ha deciso il giudice per l'ex calciatore del Palermo, accusato di aver incaricato il suo amico nonché figlio del boss della Kalsa di recuperare un credito di 12 mila euro

Fabrizio Miccoli

Condanna a 3 anni e 6 mesi per estorsione aggravata a carico di Fabrizio Miccoli. Così ha deciso il gup Walter Turturici per l’ex capitano rosanero travolto da un’inchiesta giudiziaria per aver chiesto all’amico Mauro Lauricella, figlio del boss della Kalsa Antonino, detto “Scintilluni”, di recuperare un credito vantato suo socio in affari dall’imprenditore Andrea Graffagnini. La Procura aveva chiesto per lui una condanna a 4 anni. La sentenza è arrivata oggi pomeriggio. 

Secondo la Procura Lauricella si era dato da fare, utilizzando metodi particolarmente violenti, per far riottenere 12 mila euro all’ex fisioterapista del Palermo Giorgio Gasparini, con il quale Miccoli condivideva la gestione della discoteca Paparazzi di Isola delle Femmine. A seguito della indagini della Dia il procuratore Maurizio Bonaccorso aveva chiesto l’archiviazione del fascicolo, ma il giudice Fernando Sestito aveva disposto l’imputazione coatta e quindi il rinvio a giudizio.

Hanno sempre respinto ogni genere di accusa i legali del “Romario del Salento”, che ha sostenuto più volte in aula di non conoscere le origini dell’amico Lauricella, arrestato ad aprile 2015. “Mi divertivo con lui, ma non sapevo fosse il figlio di un mafioso. Comunque è una persona alla quale voglio bene”, aveva dichiarato nel maggio 2016”.

Sul credito da 12 mila euro recuperato, di cui 2 mila erano rimasti nelle tasche del figlio del boss della Kalsa, aveva poi aggiunto: “Mi è venuto spontaneo parlarne con Mauro. Non sapevo di cosa si trattasse e mi sono poi disinteressato. Se il fisioterapista voleva fare un regalo a Mauro, io non lo potevo impedire. Non ho chiesto nulla per Mauro, né lui chiesto mai qualcosa a me”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La notizia su PalermoToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Amedeo Minghi ricoverato: "Avervi accanto è importante" (VIDEO)

  • Coronavirus, Renga: "Nella mia Brescia una tragedia, i nonni non ci sono più"

  • Coronavirus, anziani restano senza acqua: la figlia chiama il 112 dalla Germania

Torna su
Today è in caricamento