Taranto, morta l'anziana colpita con un punteruolo al pronto soccorso

L'agguato all’interno dell’ospedale Santissima Annunziata di Taranto. La donna era apparsa da subito in gravissime condizioni. La polizia ha fermato un uomo di 42 anni

Un frame del video diffuso dalla polizia

E' morta la donna di 74 anni colpita all'interno del pronto soccorso dell'ospedale Santissima Annunziata di Taranto con un oggetto, forse un punteruolo. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime. Il decesso è avvenuto nella notte. Lo riferisce il Corriere della Sera. La polizia ha fermato un uomo di 42 anni, Giovanni Maggio: dopo un lungo interrogatorio in Questura è stato sottoposto a fermo già nella serata di mercoledì con l'accusa di tentato omicidio.

L'aggressione è avvenuta lo scorso nove agosto intorno alle 6. Il 42enne si era recato per un accertamento al Pronto soccorso e lì sarebbe stato notato per il suo atteggiamento: avrebbe evidenziato segni di squilibrio. L'uomo ha colpito l'anziana alla testa con un corpo contundente. 

E' stato il figlio, rientrando nella stanza dell'astanteria del Pronto soccorso, a notare la ferita e la perdita di sangue. La donna, che era entrata in ospedale martedì sera accompagnata dal figlio e dalla badante e dopo poche ore doveva essere dimessa, è ora in rianimazione.

Ieri i sanitari avevano dichiarato la morte cerebrale della 74enne: il periodo di osservazione di sei ore cui bisogna attenersi prima di decretare l'eventuale decesso di un paziente è stato però sospeso (scatterà nuovamente oggi se non dovessero essere riscontrati miglioramenti) in seguito a un piccolo segnale vitale emerso dai rilievi strumentali. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Liberté, égalité, Mbappé: la Francia è campione del mondo

  • Sport

    Russia 2018, gli organizzatori: "I Mondiali sono stati un vero successo"

  • Politica

    Primi sì dall'Europa dopo la lettera di Conte: chi accoglierà i migranti

  • Politica

    Salvini alza la voce: "C'è un pilota ai comandi, ridurremo le spese per l'accoglienza"

I più letti della settimana

  • Allontanato dalla Rai, poi lo scontro giudiziario: torna Milo Infante

  • Tour de France 2018, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Addio al Tfr in busta paga

  • "Siamo sopravvissuti", paura sul volo Ryanair: le immagini

  • Di Maio a La7, gogna social contro Alessandra Sardoni: "Sei patetica e faziosa"

  • Liorni, bella sfida il sabato pomeriggio: "In Rai nuovi semi"

Torna su
Today è in caricamento