Donna travolta e uccisa da un'auto in retromarcia: al volante la figlia di 15 anni

La donna, originaria di Chieti ma residente a Giulianova, dove è successo il fatto, è rimasta schiacciata contro un muretto. Sul posto carabinieri e polizia locale

Immagine di repertorio

Una donna di 40 anni è morta dopo essere stata travolta da una macchina: al volante c'era la figlia 15enne. La tragedia è avvenuta intorno a mezzogiorno a Giulianova Lido, in provincia di Teramo, in una stradina stretta e a senso unico, una traversa di lungomare Zara.

La ricostruzione dell'incidente è stata confermata all'Ansa dagli investigatori. La macchina si stava muovendo in retromarcia e la donna, originaria di Chieti ma residente nella cittadina del teramano, è rimasta schiacciata contro il muretto di recinzione di un'abitazione.

Incidente a Giulianova: donna travolta da un'auto, al volante la figlia 15enne

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 insieme a un'ambulanza ma per la donna non c'è stato niente da fare. Sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Giulianova e gli agenti della Polizia locale.

La ragazza è sotto shock. Un rapporto su quanto accaduto è stato trasmesso alla Procura presso il tribunale dei minorenni dell'Aquila.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la fidanzata di Dybala rompe il silenzio: "Tosse e dolori al corpo, sensazione perenne di disagio"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Domenica In, Roby Facchinetti annulla l'ospitata: "Bergamo è la mia città, sono devastato dal dolore"

  • Coronavirus, quale mascherina bisogna usare

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, addio alla mamma di Piero Chiambretti

Torna su
Today è in caricamento