"Scusate", poi si accascia: le drammatiche immagini della morte di Mango

C'è un video, girato da uno degli spettatori, che racconta e ricostruisce i drammatici momenti della morte di Mango. Il cantante interrompe la sua "Oro", si accascia e chiede scusa. Poi arrivano i soccorritori

Il primo "giro" di chitarra. Il pianoforte che comincia a regalare le sue note. Poi lui, con la sua voce. E tutto il pubblico che lo segue. Quella che sta per cominciare è la canzone più famosa, di certo una delle più conosciute. E al ritornello di "Oro", il palazzetto canta tutto. Poi Mango improvvisamente si ferma. Si ferma anche la musica. Con le ultime forze chiede "scusa" a tutti i suoi fan, che rispondono con un grande applauso.

C'è un video, girato da uno degli spettatori del concerto, che mostra e racconta i drammatici momenti della morte di Mango. I soccorsi arrivano sul palco, lo portano nel back stage e poi in ospedale. Ma per il cantante sessantenne non ci sarà nulla da fare. Morirà, domenica notte, a causa di quell'infarto che lo ha colpito mentre cantava sul palco del Pala Ercole di Policoro. Che lo ha strappato alla vita mentre faceva quello che più amava fare.  

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

  • Falsi amici: 7 alimenti che pensi facciano dimagrire ma che invece fanno ingrassare

  • Come fare la valigia perfetta

  • I rimedi per liberarsi dei ragnetti rossi

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 17 agosto 2019: numeri vincenti

  • Deva Cassel, figlia di Monica Bellucci, incanta i paparazzi in Grecia (FOTO)

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi martedì 20 agosto 2019: numeri vincenti

  • Virginia, figlia di Paola Ferrari, è tale e quale a mamma: la prima foto su Instagram

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 19 al 25 agosto 2019

  • Addio Nadia Toffa, in centinaia alla camera ardente

Torna su
Today è in caricamento