Tragedia in sala parto, neonata muore per arresto cardiaco

I fatti a Palermo. La mamma, 40 anni, era alla quarta gravidanza: mentre stava per partorire il battito della bambina si è fermato. In corso gli interrogatori della polizia

La clinica Triolo Zanca

Una neonata è morta durante il parto per un improvviso arresto cardiaco. È accaduto alla clinica Triolo Zancla a Palermo. La madre, una donna di 40 anni, che era alla sua quarta gravidanza, ha presentato una denuncia. Mentre stava per partorire il battito della bambina si è fermato. È stato tentato un cesareo, ma non c'è stato nulla da fare.

La polizia si è recata nella clinica per interrogare i familiari. È stata sequestrata la cartella clinica e la procura ha disposto l'autopsia sul corpicino della bimba per accertare eventuali responsabilità.

"Possiamo sapere cosa sia successo dopo i risultati dell'autopsia - dicono dalla clinica Triolo - Stava andando tutto per il meglio poi d'un tratto il cuore della piccola ha smesso di battere. I genitori hanno presentato una denuncia".

La settimana scorsa, sempre alla clinica Triolo Zancla, un altro dramma: Rosalia Nuara, anche lei 40enne, è morta mentre era ricoverata in attesa di partorire il piccolo Matthias che portava in grembo. Poche ore dopo è deceduto anche il neonato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

Torna su
Today è in caricamento