Meteo, arriva la neve e il grande freddo al Nord: allerta temporali al Sud

Soleggiato ma gelido al Nord, -8° a Torino, -5° a Milano. Piogge su Campania e Calabria, neve in Appennino sopra 700 metri

Continua il maltempo al Nordovest, dove insiste la perturbazione orchestrata dalla circolazione depressionaria tra Corsica e Sardegna. In mattinata sono proseguite le precipitazioni in Piemonte, soprattutto sulle Alpi occidentali, dove ulteriori apporti di neve fresca si sono aggiunti a quelli caduti nella notte.

Nevica al Nord Italia

Neve nevicata centro Torino (4)-2-2

Oltre i 1500m di quota lo spessore totale di neve prodotto dalla perturbazione supera i 60cm sulle vallate cuneesi con punte di 80cm in Valle Po, intorno a 40/50cm sulle valli torinesi. Ma la neve è caduta anche a quote molto più basse, spesso fino in pianura.

Sulla collina torinese il manto bianco oscilla tra 15 e 20cm, mentre sul capoluogo la neve della notte è mutata in debole pioggia nel corso del mattino.

Neve anche sull'entroterra ligure di Ponente con coinvolgimento dell'A6, senza conseguenze sul traffico. La neve ha raggiunto inoltre la Valle d'Aosta fino a quote basse.

Sulla dorsale tosco-emiliana e su quella marchigiana neve a quote collinari e in Sardegna oltre i 700m.

Maltempo al Sud Italia

meteo oggi-3

Le regioni meridionali sono rimaste interessate da piogge e rovesci sparsi e alcuni temporali che hanno raggiunto le coste occidentali della Sicilia e localmente quelle dell'alta Calabria tirrenica.

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di allerta meteo che interesserà parte della Campania a partire dalle 18 di oggi e fino alla stessa ora di domani.

In particolare, la criticità idrogeologica connessa all'arrivo di precipitazioni sparse con piogge e temporali è Gialla per le seguenti zone: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana (Zona 1, secondo la classificazione ufficiale); Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini (Zona 3); Tusciano e Alto Sele (Zona 5); Piana Sele e Alto Cilento (Zona 6); Basso Cilento (Zona 8).

La criticità attiene prevalentemente al rischio idrogeologico localizzato con possibili ruscellamenti superficiali, scorrimento delle acque nelle sedi stradali o fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua minori, possibili cadute massi e occasionali fenomeni franosi.

La Protezione civile regionale invita gli enti competenti a porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni.

Meteo domenica 3 dicembre

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni Politiche 2018

    Berlusconi: "Forza Italia indicherà il candidato premier del centrodestra"

  • Elezioni Politiche 2018

    Parlamentarie M5s, le liste dei candidati presentate in un grande evento a Pescara

  • Citta

    Tenta di salire sul treno passando dal finestrino, cade e viene travolto

  • Cronaca

    L'orrore rivelato nel tema in classe: "Violentata da mio padre per mesi"

I più letti della settimana

  • Isola dei Famosi 2018: cast, concorrenti, anticipazioni e tutto quello che c'è da sapere

  • Verissimo: incidente sexy per Alessia Marcuzzi

  • Stefano de Martino, quella somiglianza impressionante che ha colpito i fan

  • Bonus mobili ed elettrodomestici 2018: come funziona e come ottenerlo

  • Pensioni, perché è quasi impossibile abolire la legge Fornero

  • Sanremo 2018: date, cantanti, canzoni, ospiti e tutto quello che c'è da sapere

Torna su
Today è in caricamento