Antonella Lettieri, sotto il corpo trovato un portachiavi come quello del vicino arrestato

Lo rivela la trasmissione di Raitre "Chi l'ha visto?", dopo l'arresto di Salvatore Fuscaldo

C'è una possibile svolta nel caso di Antonella Lettieri, la 42enne di Cirò Marina (Crotone) uccisa nella sua casa la sera dell’8 marzo. Sotto il suo corpo i carabinieri avrebbero trovato un portachiavi con il simbolo di un’associazione di caccia. "Al portachiavi – si legge in un post pubblicato sul sito di "Chi l'ha visto?" – è attaccata un’unica chiave, che apre il portone principale dell’abitazione di Antonella. Secondo gli inquirenti il portachiavi, che non è stato riconosciuto dai parenti e dagli amici della vittima, apparterrebbe a Salvatore Fuscaldo, il 50enne accusato dell’omicidio della donna che, sul parabrezza della propria Alfa 156, ha un adesivo con la stessa effigie".

LA RICOSTRUZIONE - L'omicidio di Antonella Lettieri ha sconvolto la cittadina in provincia di Crotone. La donna lavorava come commessa in un negozio di alimentari del paese. A trovarla in una pozza di sangue, la mattina del 9 marzo scorso, è stato il cognato. La sorella non l’aveva vista arrivare al negozio e Antonella non le rispondeva al telefono. Così aveva chiesto al marito di andare a casa della 42enne, che viveva da sola.

Dalle indagini è emerso che l’aggressione è avvenuta quando la donna era appena rincasata dopo il lavoro, verso le ore 20 di mercoledì 8 marzo. Nei giorni scorsi il Ris di Messina ha perquisito l'abitazione, prelevato indumenti e campioni di Dna dai quali, evidentemente, sono arrivati riscontri che hanno indotto gli inquirenti a sottoporre a fermo per omicidio pluriaggravato Salvatore Fuscaldo, bracciante agricolo di 50 anni e vicino di casa della vittima.

La folla tenta di linciare il presunto omicida | Il video

antonella lettieri video-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    "Io e mio marito respinti dal locale perché gay: basta discriminazioni, abbiamo diritti"

  • Citta

    Al supermercato durante l'orario di lavoro: le immagini che inchiodano gli impiegati

  • Attualità

    Lifeline, la Francia se ne lava le mani: "Tocca all'Italia accogliere la nave"

  • Mondo

    "Hotspot a sud della Libia": la proposta di Salvini trova il no di Tripoli

I più letti della settimana

  • Bollo auto, rivoluzione dietro l'angolo: cambiano i criteri di calcolo

  • Amici, anche Andreas Muller in ospedale: "E' dura ma vincerò"

  • Con 7 euro vincono un milione a testa, ma devono fare i conti con la tassa sulla fortuna

  • Emma, prova costume superata: bomba sexy in bikini

  • Federica Pellegrini, il post dopo la notizia del matrimonio di Magnini

  • Max Giusti, bomba sulla Rai: "Mandato via all'improvviso"

Torna su
Today è in caricamento