Meteo, arriva Poppea e porta l'autunno

Da giovedì sera un'intensa perturbazione coinvolgerà l'Italia. Nubifragi su Piemonte, Liguria a alta Lombardia, quindi maltempo su tutto il paese fino a lunedì.

Addio estate. Da giovedì sera, dalla Scandinavia, si sgancerà un nucleo di aria fredda che porterà alla formazione di un'intensa depressione che colpirà l'Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' quanto spiegano gli esperti di 3bmeteo.com e ilmeteo.it.

L'arrivo del ciclone mediterraneo, chiamato "Poppea", sancirà l'inizio della stagione autunnale. "Ma attenzione" spiega Sergio Brivio di 3bmeteo.com "con il termine ciclone intendiamo un'intensa perturbazione a riccio (vortice), che si forma in seguito all'interazione tra l'aria fredda in discesa dal Nord Europa con le calde acque del Mediterraneo, originando un centro di bassa pressione attorno al quale fa perno la perturbazione stessa".

Da giovedì sera sono previsti temporali forti, anche a carattere di nubifragio, che interesseranno Piemonte, Liguria e alta Lombardia.

Venerdì il maltempo interesserà tutto il Nord e anche Toscana, Lazio e Umbria. Nel weekend la fase di maltempo riguarderà probabilmente tutta l'Italia.

"Il 'ciclone mediterraneo' non farà grossi passi in avanti e interesserà gran parte del Paese. Solo le estreme regioni meridionali potrebbero essere meno coinvolte dal maltempo" spiega Brivio. La calda estate si può quindi dire terminata.

"Il gran caldo, quello a cui siamo stati abituati nelle scorse settimane, non tornerà più", dice Brivio di 3bmeteo.com. Ma questo non significa che l'estate sia finita. Infatti già dalla prossima settimana avremo giornate assolate e temperature in nuova ripresa. Settembre si confermerà poi un mese secondo la tradizione: belle giornate abbastanza calde e assolate si alterneranno a passaggi instabili e freschi, che interesseranno soprattutto il Nord. Il gran caldo, quello con 35° e oltre, potrebbe fare nuovamente brevi apparizioni solo al Sud.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 26 maggio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 23 maggio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 21 maggio 2020

  • Test sierologici, solo 1 su 4 finora ha detto sì: "Se ricevete una chiamata da questo numero rispondete"

  • Bonus bici, attenzione alle due fasi (e serve la fattura)

  • Bonus vacanze, 500 euro per le famiglie e 150 per i single. Ma occhio alla prenotazione

Torna su
Today è in caricamento