Cronache di razzismo quotidiano sul bus: controllori "difendono" ragazza di colore

Succede a Cagliari. Una donna accusava una passeggera di colore di non avere il biglietto (senza motivo). Ctm ha confermato la veridicità del racconto

Cronache di ordinario razzismo. CTM, la società che gestisce il servizio di trasporto pubblico locale nell'area di Cagliari, rilancia su Facebook la denuncia fatta su Instagram da una passeggera.

"Controllori salgono sul pullman, tutti che preparano i biglietti da far visionare, strano ma vero tutti avevamo il biglietto - racconta la testimone oculare - E sin qui una storia di ordinario rispetto e civiltà, ma… Una signora si rivolge ai controllori dicendo: ‘Quella lì non ha il biglietto’, indicando una ragazza di colore… Si girano i controllori allibiti: ‘Come scusi? Ho controllato io stesso la signora ed era in regola’. E niente, la signora continua ad inveire contro la povera ragazza e i controllori. Decide di stare zitta solo quando viene minacciata di una segnalazione". "Io non ho più parole per definire il mondo in cui viviamo", commenta la passeggera. 

Razzismo sull'autobus a Cagliari, Ctm conferma tutto

Ctm ha confermato la veridicità del racconto: "Oltre alla passeggera abbiamo la versione dei tre nostri Verificatori".

Tante le reazioni sulla bacheca Facebook dell'azienda dei trasporti locali. "Ogni scusa è buona per sfogare odio e razzismo! Che vergogna" commenta Federica. "Purtroppo situazioni del genere sono il frutto di questi tempi..." scrive Cinzia. E c'è, come da copione, chi "non crede a una parola" e parla, a sproposito, di "buonismo". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Complimenti ai controllori! L'ignoranza è sempre incinta.... ' strano ' che stufo non commenti....

    • .... a parte il fatto che mi tocca perdere tempo per aprire nuovi indirizzi mail e nuovi account qua perché, come ben sai, non solo i commenti mi vengono cancellati ma anche gli account mi vengono bloccati, e a parte il fatto che potrei aver già commentato ma senza esserci appunto più traccia di quanto scritto, l'ignoranza non può essere sempre incinta, hai detto che tua madre è morta... ciò premesso, idiota, un commento intelligente che tu ovviamente non hai capito è che i tempi in cui viviamo portano inevitabilmente a determinate conseguenze, perché se 9 su 10(...ma anche solo 5 o 4,sempre di troppo sono, anche se tu oltre a non saper leggere non sai neanche contare...) viaggiano senza viene automatico diffidare di tutti-poi, che nel caso specifico la signora abbia avuto torto ed essere da considerare negativamente può anche essere, di sicuro è più lecita la percentuale di un'italiana che sbaglia in virtù della situazione in cui ci troviamo che uno straniero che viaggia senza biglietto... inoltre, che la notizia pubblicata dai tuoi amici sia veritiera è ancora da veri@#?*%$re, idiota...

Notizie di oggi

  • Politica

    Di Maio e il nuovo M5s di lotta e di governo: basta sconti a Salvini

  • Economia

    Pensioni, con la nuova indicizzazione ci perdono (quasi) tutti

  • Economia

    Perché l'Ue ha multato la Nike per 12,5 milioni di euro

  • Politica

    Basilicata, alle elezioni vince il generale della Finanza designato da Berlusconi

I più letti della settimana

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti, puntate e tutte le anticipazioni

  • Belen rompe il silenzio: "E' stato Stefano a tornare: aveva sbagliato. Non sono riuscita a costruire un'altra famiglia"

  • Carlo Conti confessa: "Ho ripreso al volo mia moglie Francesca"

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 25 al 31 marzo 2019

  • Pensioni, c'è una novità importante sugli assegni in pagamento ad aprile

  • Torna l'ora legale: lancette da spostare (e gli effetti sul nostro organismo)

Torna su
Today è in caricamento