Reddito di cittadinanza, convivono "in segreto" e incassano 12mila euro: furbette nei guai

Avevano dichiarato di avere nuclei familiari diversi, ma vivevano insieme e prendevano entrambe il sussidio: in meno di un anno la prima aveva percepito 8mila euro e la seconda più di 4mila

Foto di repertorio

Dal 6 maggio dello scorso anno percepivano il reddito di cittadinanza, in quanto avevano dichiarato di vivere i due nuclei familiari differenti e quindi i due abitazioni. Ma questa non era la verità.

Due donne di Brindisi, di 38 e 40 anni, sono state denunciate per avere percepito indebitamente il sussidio. Il motivo, le due donne convivevano e intascavano il doppio reddito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri della Stazione-Centro della città pugliese, dopo aver concluso una serie di accertamenti, le hanno denunciate a piede libero per percezione indebita del beneficio. Nel giro di quasi un anno le due donne avevano preso un bel gruzzoletto: la prima per circa 8.000 euro, la seconda per circa 4.500 euro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Luca Pitteri, ex prof di Amici, ha sposato una allieva del talent (FOTO)

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 30 maggio 2020

  • Bollette, la (bella) sorpresa della fase 2 e questa volta vale per tutti

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 26 maggio 2020

  • Katia e Ascanio 15 anni dopo, ecco l'irresistibile ritratto di famiglia con i figli

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 28 maggio 2020

Torna su
Today è in caricamento