Incidente stradale sulla Brebemi, due amici morti sul colpo

Roberto Pizzetti e Simone Pagani, idraulici, amici e grandi lavoratori hanno perso la vita nel drammatico incidente stradale avvenuto mercoledì lungo la Brebemi, all'altezza di Calcio.

Roberto Pizzetti e Simone Pagani hanno perso la vita nel drammatico incidente stradale avvenuto mercoledì lungo la Brebemi, all'altezza di Calcio. Secondo una prima ricostruzione della Polstrada di Chiari, il furgoncino, guidato da Pagani, sarebbe stato tamponato da una Bmw diretta a Milano. A seguito dell'impatto, il veicolo su cui viaggiavano le due vittime ha sbandato per poi finire la sua corsa contro lo spigolo del tir Scania, in sosta sulla corsia d'emergenza.

I due idraulici, amici e grandi lavoratori sono morti uno accanto all'altro, sui sedili di quel furgone su cui passavano molte ore ogni giorno, scambiandosi battute e confidenze. Non c'è stato nulla da fare, entrambi sono morti sul colpo. Una tragedia che ha gettato nel dolore e nello sconforto due famiglie e l'intera comunità di Pontoglio, dove ha sede la ditta di termoidraulica di cui era titolare Pagani (originario del comune bresciano, abitava però a Cividate al Piano) e dove risiedono i parenti della moglie di Pizzetti, nato a Romano di Lombardia ma di casa a Calcio.

Il ragazzo al volante della berlina tedesca, un 23enne di Roccafranca, avrebbe avuto un colpo di sonno e non si sarebbe proprio accorto del furgoncino. Non si sarebbe fatto nulla, come il camionista lituano che stava riposando sulla cabina del tir: svegliato di soprassalto dall'urto, avrebbe provato a soccorrere i due idraulici, ma per loro non c'era già più niente da fare.

Simone aveva lasciato il paese solo qualche anno fa: dopo il matrimonio con Graziella si era trasferito a Cividate al Piano, a pochi chilometri di distanza in provincia di Bergamo. Oltre alla moglie, lascia la mamma e una sorella. Anche Roberto Pizzetti era molto conosciuto nel comune dell'Ovest bresciano, che frequentava non solo per ragioni di lavoro, ma anche per aver sposato la pontogliese Desirè Ranghetti, con la quale ha avuto un figlio di soli 5 anni. 

LA NOTIZIA SU BRESCIATODAY

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • In alcuni paesi europei, ad esempio in Germania e Austria, è SEVERAMENTE vietato sostare nelle piazzole di sosta d'emergenza salvo, appunto, in caso di emergenza o guasto meccanico/incidente (ed anche in caso di guasto si rischia una multa se risultasse che si è condotta in autostrada una vettura non in perfetta effìcienza meccanica e/o con carburante insuffìciente). In Italia le piazzole di sosta d'emergenza sono considerate alla stregua di comodi parcheggi, dove fermarsi per telefonare, urinare, dormire, mangiare, cercare indicazioni stradali e chi ne ha più ne metta. Troppo spesso si legge di incidenti dove vetture o pedoni nelle piazzole di sosta di emergenza vengono urtati/investiti da auto/TIR/furgoni/etc in transito spesso con esiti mortali o innesco di carambole micidiali. Forse, e dico forse, sarebbe il caso di dare "un giro di vite" anche nel ns. paese sull'utilizzo di queste aree di sosta. Tanto per dire, in questo incidente i due uomini sono morti perchè lo spigolo del TIR (ad altezza abitacolo) ha sfondato la cabina tranciando tutto quanto ha trovato sul suo cammino... e purtroppo possiamo immaginare gli esiti catastrofìci al capo dei poveri malcapitati. Se quel mezzo non era lì, molto probabilmente l'incidente sarebbe rimasto un tamponamento con un veicolo uscito fuoristrada senza grave conseguenze per gli occupanti.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Difende la fidanzata, ucciso a sprangate: "Tutti hanno visto, nessuno l'ha difeso"

  • Cronaca

    Ragazza travolta da carro di carnevale, è gravissima in ospedale

  • Citta

    Terremoto, scossa di magnitudo 3.2 nel reatino: Amatrice trema ancora

  • Cronaca

    Savona, camion travolge operai sull'autostrada A10: due morti

I più letti della settimana

  • Eurocity Milano-Basilea deraglia vicino alla stazione di Lucerna: diversi feriti

  • Savona, camion travolge operai sull'autostrada A10: due morti

  • Massacrato dal branco fuori da un locale, morto un ragazzo di 20 anni

  • Denise Pipitone, la madre riceve per posta la sua tessera sanitaria: "Che tristezza"

  • Bimbo muore per un attacco d'asma davanti ai genitori

  • Guida da 40 anni senza patente: "Ho imparato in campagna"

Torna su
Today è in caricamento