Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Salvatore, l'angelo del mare che ha salvato i bambini dal naufragio di Lampedusa

Il video diffuso dalla Guardia Costiera mostra i terribili momenti del naufragio avvenuto davanti all'isola dei Conigli. Strazianti le urla dei bambini che hanno richiamato l'attenzione dei soccorritori

 

Sono cinque le vittime di un drammatico naufragio avvenuto ad un miglio dall'isola dei Conigli di Lampedusa. Mentre si cercano ancora circa 20 dispersi sta facendo il giro del web questo video ripreso dagli uomini della guardia costiera che ha tratto in salvo 149 migranti che viaggiavano a bordo di una barca che si è capovolta a causa del mare in tempesta.

Gli uomini della guardia costiera hanno lanciato ogni cosa che avevano a bordo della motovedetta per fare in modo che i migranti caduti in acqua si potessero aggrappare a qualcosa per non venire sopraffatti dalle onde del Mediterraneo.

Queste immagini documentano la tenacia con la quale gli uomini della guardia costiera hanno lottato per salvare il gruppo dei migranti caduti in acqua. Strazianti le urla, anche dei bambini che hanno richiamato l'attenzione dei soccorritori.

Questo è quello che succede ogni giorno nel Mediterraneo centrale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento