Sanità, si cambia: 'sanzioni' ai medici e stretta sugli esami inutili

"Nessun taglio ma misure di razionalizzazione che porteranno un risparmio di 10 miliardi in 5 anni", assicura il ministro Lorenzin. Ma è polemica sul taglio del salario per i medici che prescrivono esami con troppa facilità. Maroni: "Il governo punisce le regioni virtuose"

"Nessun taglio alla Sanità ma misure di efficientamento che porteranno dei risparmi da reinvestire nel settore". A poche ore dal voto del senato, il ministro Beatrice Lorenzin fa il punto sulle intenzioni del governo e smentice l’ipotesi di (nuovi) tagli lineari. "Voglio dire con chiarezza che sono contraria a nuovi tagli al Servizio sanitario. I risparmi non sono tagli", insiste il ministro. 

LE CIFRE - Si parla comunque di una manovra che prevede risparmi per 2,3 miliardi nel 2015, altrettanti nel 2016 e nel 2017: in tutto 10 miliardi in 5 anni. 

"I 10 miliardi di cui si parla in queste ore non sono un taglio, bensì il risparmio che possiamo ottenere in 5 anni applicando il Patto per la salute, con una riorganizzazione del sistema in termini di efficienza, controlli e verifiche, e si tratta di una somma da reinvestire nella salute in settori come l'innovazione e la ricerca, il personale e l'accesso ai nuovi farmaci", ha precisato il ministro. 

LE SANZIONI CONTRO I MEDICI - Lo Stato risparmierà principalmente su esami e visite mediche "inutili". Si è parlato anche di sanzioni contro i medici che prescrivono con troppa "generosità" analisi e controlli.

Il ministro chiarisce: "E' una sanzione che riguarda il salario accessorio. Si tratta di una forma di responsabilizzazione e va a disincentivare l'abuso prescrittivo, che costa queste cifre enormi. Attiveremo - avverte il ministro - dei protocolli consultando le società scientifiche e qualora si ‘sgarri’ dalle regole così elaborate per una corretta prescrizione diagnostica, ci potrebbero essere sanzioni, ma assolutamente sostenibili". 

COSA CAMBIA - Secondo quanto riferisce il Corriere della Sera citando fonti del ministero della Salute, le sanzioni potranno essere comminate solo "previo contradditorio" con l’azienda sanitaria competente: ciò significa che "il medico potrà dimostrare di non meritare la sanzione e dare le proprie ragioni spiegando le decisioni prese".

MEDICI SULLE BARRICATE - I medici dell’Anaao Assomed, il maggiore sindacato della dirigenza medica pubblica, hanno già fatto sapere di essere pronti a una mobilitazione nazionale che avverrà probabilmente in autunno. 

MARONI: "GUERRA ALLE REGIONI VIRTUOSE" - Il decreto sugli enti locali in discussione in Parlamento, che prevede tagli alla Sanità, "è un provvedimento che incasina tutto: tagliare 10 miliardi di euro alla Sanità senza applicare i costi standard significa dichiarare guerra alle regioni virtuose e alla Lombardia in primo luogo e noi risponderemo con la guerra. Non si può tagliare in questo modo". Lo ha affermato, a margine di una conferenza stampa a palazzo Pirelli, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni.

"Applicando i costi standard si avrà un risparmio di 23 miliardi" e verrebbero "premiate le regioni virtuose" e costrette "le regioni non virtuose a fare meglio",a ha spiegato il governatore. Questa è la strada, ha aggiunto Maroni. "Se sarà così - ha promesso - bene, altrimenti sarà guerra".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (24)

  • Avatar anonimo di AlexanderIII
    AlexanderIII

    Spero che chi ha votato PD oggi si sputi in faccia tutti i giorni.. La prevenzione è stata pubblicizzata in tutte le lingue e in tutti gli orari negli anni passati..proprio perchè è quella che fa si che se un male viene scoperto in tempo ci si guadagna di salute per il paziente e di forti risparmi per il servizio sanitario...ma è proprio in queste occasioni che la stupidità dei PIDDINI viene fuori in tutta la sua macabra chiusura mentale

  • Avatar anonimo di AlexanderIII
    AlexanderIII

    @amarezza....mi sa che sei male informato....fatti un giro sul web e guarda dove si trova il maggior numero di invalidi rispetto al numero della popolazione...avrai delle sorprese

    • certo, come le tasse, l'imu. la tari, la tasi, il canone rai, etc. etc. etc....

  • Che forse è vero che alcuni medici esagerano nelle prescrizioni, ma non la maggior parte, scoprire una malattia in tempo, evita tante complicazioni ed avvolte la morte, inoltre evita cura ancora più costose degli esami. Penso che in questo governo non ci sia nessuna con il sale in zucca, non sono all'altezza dell'incarico che svolgono.

  • Che ridere, voglio proprio vedere chi controllerà chi e cosa, visto che tra di loro la categoria medici é estremamente omertosa e paraculo..Comunque un bel giro di vite ci vuole, altrimenti qui saltiamo per aria. Ai medici, più nessun ecm, ma come in America, corsi di aggiornamento con esame ogni due anni, per mantenere l'abilitazione al lavoro.

  • Il problema é che in questo paese si é perso il concetto vero e proprio di medicina, che é quello di fare una diagnosi per poi trovare una cura. Nei nostri pronto soccorsi si fa della medicina preventiva, per evitare denunce ed eventuali processi, e spesso i pazienti sono pretenziosi e per accontentarli si fa fare loro qualcosa tanto per mandarli a casa contenti. Si é perso inoltre quel concetto di clinica, e moltissimi medici prescrivono esami estremamente inutili solo per evitare problemi. Se venissero tagliati questi esami palesemente inutili, soprattutto per quanto riguarda la radiologia ecc..ecc...ci sarebbe un'enorme risparmio, inoltre bisognerebbe cacciare dai pronti soccorsi tutti quei pazienti che non sono da pronto soccorso, che sta diventando un ambulatorio aperto 365 gg l'anno, 24 ore su 24, invece di curare veramente, e meglio, chi sta veramente male. Inoltre lo stato dovrebbe farsi carico di tutte quelle denunce inutili che fanno perdere al personale medico, e non solo, tempo e denaro e risolversi dopo anni ed anni nel nulla più assoluto.

  • Renzi e la sua GANG non sono altro che DITTATORI,dovrebbe tornare colui il quale.............

  • Credo che aumenteranno anche le cause penali,se il medico si rifiuta di far fare un esame e poi col tempo si scopre che quel paziente aveva realmente necessita di quel esame e nel frattempo la malattia e' peggiorata..saran cavoli amari.

    • sono d'accordo

  • Comportamento tipico da stato dittatoriale camuffato a democrazia.Ma perché non vi dimezzate gli stipendi e tutti i benefits? Fate proprio schifo!

  • Concordo con ken, ci sono purtroppo tante persone che se non escono dal medico con ricette di visite/analisi/medicine si sentono trascurate e ci tornano anche il giorno dopo. I medici dopo un po' si stufano e prescrivono di tutto di più. E gli pseudo malati ingolfano le asl e le farmacie, spesso anche perché non pagano i ticket x vari motivi. Stoppiamoli!!!

  • il modo ce per toglierci tutti questi parassiti dalle spalle scndiamo tutti in piazza organiziamo una grande manifestazione e mandiamoli acasa

    • Purtroppo con certa gente le manifestazioni servono a poco,solo una rivoluzione da far scappare loro dall'Italia potrebbe risolvere qualcosa.

  • no, cara signora io spero che crepino subito e di cancro , che di danni ne hanno fatto già tanto, all'umana italica gente, schiattasero e subito , per quel che mi riguarda !

  • questo governa o per decreto o ponendo la fiducia = dittatura mascherata - grazie a Napolitano---ma cosa dobbiamo fare per scrollarci questo cancro dalle spalle ?? Mazzarella non potresti farlo decadere per violazione alla Carta Costituzionale ??? Gli estremi ci sono ! Ma tu Mazzarella ci sei ??????^??

  • Governo Renzi a casa con tanti calci sul cu.lo. Ma forti pero'. Che schifo.

  • che dire... io per tanto tempo non mi sono più nemmeno curata.... dovrei fare tanti esami, so di essere diabetica, soffro per cause imputate ad un incidente di cefalea cronica con perdita di vista e memoria a breve termine... ho dolori allucinanti allo stomaco, con lo stesso gonfio che pare io sia al nono mese di gravidanza.... non mi posso permettere visite e cure a pagamento... mia madre e buona parte dei miei parenti, sono morti di cancro, ma con me, se accadrà, lo sapranno solo dopo morta.. Buona vita a chi ci ha ridotto così, prego che vivano a lungo, tanto a lungo, ma che vivano come viviamo noi, con 988 euro di stipendio al mese, in tre a mangiare e affitto e spese da pagare... così, li vorrei immortali

  • ...legge assurda che aumenterà gli introiti dei privati!!!!...i medici avranno timore a prescrivere esami e visite e i pazienti dovranno ricorrere ai privati!!!!....gli extracomunitari ed i nostri amati governanti le pagano le visite mediche????

  • e gli extracomunitari, residenti, tutti che dichiarano reddito minimo o dichiarazione isee con esenzione su tutto, lavorano solo in nero per non pagare tasse? questi alla sanità pubblica non versano un cent. è giusto?

  • Giusto una legge seria ogni tanto,certo non tocchera' ai politici,pero'c'e' gente che servono esami spesso per malattie gravi,come tumori trombosi cardiopatie etc.devono aspettare mesi,perche' c'e la fila al cup ci sono anziani sanissimi che per passare il tempo chiedono esami spesso e a volte assolutamenti inutili,tanto non pagano il ticket

  • cominciamo al Sud con le visite dei falsi invalidi?!??!?

    • Facciamo su tutto il territorio nazionale che ce n'è una bella quantità.

    • Concordo

      • sono d'accordo anch'io, infatti ho detto "cominiciamo".....

Notizie di oggi

  • Politica

    Legittima difesa, la Lega esulta per il via libera ma sono legittime anche le critiche

  • Scuola

    L'idea di Salvini sul grembiule obbligatorio a scuola che mette (quasi) tutti d'accordo

  • Cronaca

    E45 interrotta per rischio crollo, Anas: "Cantieri avviati, ecco gli itinerari alternativi"

  • Politica

    Battisti, il trofeo esibito: esposto della camera penale contro il ministro Bonafede

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 14 al 20 gennaio 2019

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 15 gennaio 2019

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 10 gennaio 2019

  • Benzina e diesel, ci sono brutte notizie per gli automobilisti: ecco i rincari

  • Fabrizio Corona: "Gli psichiatri mi dissero che Carlos non è un bambino come tutti, andai da Belen"

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 12 gennaio 2019

Torna su
Today è in caricamento