Spari davanti a un asilo nido, morto un uomo: è caccia all'aggressore

Un uomo con il volto coperto ha aperto il fuoco poco dopo l'entrata a scuola dei bambini, poi si è dato alla fuga e sono in corso le ricerche, anche con l'elicottero. Raggi a Salvini: "Più poliziotti per Roma"

Foto Ansa/Claudio Peri

E' deceduto Andrea Gioacchini, l'uomo di 35 anni che stamattina era stato ferito gravamente da alcuni colpi di pistola mentre si trovava in auto nei pressi di un asilo nel quartiere della Magliana, a Roma. Un uomo con il volto coperto da un casco integrale gli si è avvicinato verso le 8.30, poco dopo l'ingresso a scuola dei bambini in via Castiglion Fibocchi, esplodendo alcuni colpi di arma da fuoco. Nell'agguato è rimasta ferita anche la compagna, che è stata raggiunta da un proiettile all'inguine. La donna, trasportata in ospedale, non è in gravi condizioni. I due avevano appena accompagnato i figli a scuola. Tanti i testimoni presenti che hanno assistito alla scena. Sul posto sono arrivati poi gli uomini della polizia e della squadra mobile. 

Agguato davanti all'asilo alla Magliana: morto Andrea Gioacchini

Andrea Gioacchini, colpito alla testa da alcuni colpi d'arma da fuoco, portato in ospedale in condizioni gravissime, è stato operato, ma non ce l'ha fatta. L'uomo aveva una serie di precedenti penali e alcuni anni fa rimase coinvolto nella vicenda dell'aggressione ed estorsione a un imprenditore, patteggiando una condanna a 8 mesi, fatto per il quale venne condannata anche l'ex moglie del calciatore Daniele De Rossi, Tamara Pisnoli. 

Agguato davanti all'asilo alla Magliana, è caccia all'aggressore

Secondo le prime ricostruzioni, l'aggressore era a bordo di un motoveicolo, probabilmente uno scooter, e dopo l'agguato è fuggito. A quanto si apprende, il 35enne era già conosciuto alle forze dell'ordine tanto che la prima pista battuta è quella del regolamento di conti. 

La polizia è sulle tracce dell'aggressore, anche con il supporto di un elicottero che sta sorvolando le area di Magliana, Marconi, Ostiense, Garbatella e del resto di quel quadrante di Roma sud. 

''Indignata per gli spari fuori dall'asilo alla Magliana. Roma ha bisogno di più poliziotti come annunciato dal ministro Matteo Salvini. Non è più possibile aspettare, serve un numero di forze dell'ordine congruo per la Capitale d'Italia''. Così in un tweet la sindaca di Roma Virginia Raggi.


Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Migranti, il Mediterraneo è di nuovo un cimitero ma Salvini non cede

  • Mondo

    Bimbo caduto nel pozzo: corsa contro il tempo, scavato mezzo tunnel

  • Economia

    In pensione con Quota 100: come funzionano le finestre 'mobili'

  • Mondo

    Morto l'uomo più anziano del mondo: aveva 113 anni

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 15 gennaio 2019

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 14 al 20 gennaio 2019

  • Fabrizio Corona: "Gli psichiatri mi dissero che Carlos non è un bambino come tutti, andai da Belen"

  • Benzina e diesel, ci sono brutte notizie per gli automobilisti: ecco i rincari

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti e tutte le anticipazioni

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di oggi giovedì 17 gennaio 2019

Torna su
Today è in caricamento