Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Rapina in gioielleria: ladri messi in fuga da residenti e commercianti

 

Una banda di rapinatori ha provato a mettere a segno un colpo in una gioielleria situata in viale Marx a Casal de' Pazzi (Roma), ma le cose non sono andate come pensavano.

In fuga con oro e preziosi sono stati affrontati da residenti e commercianti e costretti ad abbandonare il bottino in strada dandosi alla fuga a mani vuote. Il tutto ripreso con un telefono cellulare. La tentata rapina è stata provata da quattro banditi nel pomeriggio dello scorso venerdì. Al centro dell’interesse della batteria di rapinatori Mariani Gioielli, in viale Marx a Casal de’ Pazzi. 

Video rapina alla gioielleria di Casal de’ Pazzi

Il video descrive bene parte dell’accaduto con un palo in attesa fuori dalla gioielleria ed altri due rapinatori all’interno della gioielleria (fuori un quarto ad attenderli in auto come si vedrà successivamente). Compreso che fosse in corso una rapina alcuni commercianti dei negozi adiacenti con dei residenti attendono l’uscita dei banditi per poi scagliarsi contro di loro, (a quanto si vede dalle immagini anche con l’utilizzo di una sedie di un vicino esercizio commerciale). Sorpresi dall’intervento dei cittadini due rapinatori riescono a salire nell’Alfa Romeo 156 nera che li attende in strada mentre si vede un terzo che corre dietro la vettura con la refurtiva in mano (che poi verrà abbandonato come l’auto poco distante alla gioielleria). Sul caso indaga la polizia. 

La notizia su RomaToday

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento