Forte scossa di terremoto avvertita in provincia di Pordenone

L'evento sismico avvenuto alle ore 16

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata registrata dall'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in provincia di Pordenone.

La scossa si è verificata alle ore 15.59 ed è stata localizzata dalla Rete Sismica Nazionale dell'Ingv nel distretto sismico delle Prealpi venete.

I comuni più vicini, entro 10 chilometri, all'epicentro del sisma, registrato a una profondità di 9,2 chilometri, sono Barcis, Cimolais e Claut.

Dalle verifiche effettuate da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose in seguito alla scossa di terremoto registrata in provincia di Pordenone. Lo comunica il Dipartimento della Protezione civile.

TERREMOTO DELL'EMILIA "UN ANNO DOPO"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la fidanzata di Dybala rompe il silenzio: "Tosse e dolori al corpo, sensazione perenne di disagio"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Domenica In, Roby Facchinetti annulla l'ospitata: "Bergamo è la mia città, sono devastato dal dolore"

  • Coronavirus, quale mascherina bisogna usare

  • Coronavirus, addio alla mamma di Piero Chiambretti

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

Torna su
Today è in caricamento