Terrorismo, l'attentatore suicida di Bruxelles un anno fa era in Italia

Secondo quanto riportato da Sky TG24, che cita fonti dell'antiterrorismo che hanno ricostruito i suoi spostamenti, Khalid El Bakraoui è atterrato il 23 luglio 2015 alle ore 8.25 all`aeroporto di Treviso con un volo Ryanair

Khalid El Bakraoui, il kamikaze della metro di Bruxelles

ROMA - Khalid El Bakraouil'attentatore suicida che si è fatto esplodere all'interno della stazione della metropolitana di Maelbeek di Bruxelles, nell'estate del 2015 era in Italia. Gli uomini dell'antiterrorismo - secondo quanto riportato da Sky TG24 - hanno ricostruito i suoi spostamenti: il 23 luglio 2015 alle ore 8.25 Khalid El Bakraoui è atterrato all'aeroporto di Treviso con un volo Ryanair proveniente da Bruxelles. 

VERSO LA GRECIA - Il biglietto era stato acquistato con carta di credito da un altro uomo: Abderahman Benamor. Al momento del check-in a Bruxelles El Bakraoui si è registrato c