Un pieno di... aria: scoperta maxi truffa al distributore di benzina

L'ingegnoso marchingegno scoperto dalla guardia di finanza era ben nascosto all'interno della colonnina di distribuzione: fate attenzione a questi particolari per non rischiare di spendere soldi... per l'aria

Un pieno d'aria più che di benzina: la Guardia di Finanza ha scoperto un sistema che truffava gli automobilisti facendo girare a vuoto il totalizzatore del prezzo del carburante. È successo a Napoli dove i finanziari hanno posto i sigilli a due impianti di distribuzione taroccati

Benzina, distributori col trucco

L'ingegnoso marchingegno scoperto dalla guardia di finanza era ben nascosto all'interno della colonnina di distribuzione. In particolare i finanzieri hanno rinvenuto un apparato radio che poteva essere attivato dall'operaotre del distributore di benzina agendo attraverso un telecomando.

Il segnale radio infatti bloccava l'erogazione del carburante ma non il totalizzatore del prezzo che scorreva alla consueta velocità, mentre l'erogazione della benzina veniva interrotta. 

distributore benzina-2

Celata in un'altra colonnina una minuscola leva, posizionata in un tombino sotterraneo "occulto" faceva "girare a vuoto", senza soluzione di continuità, il totalizzatore del prezzo sin dal momento in cui la pistola erogatrice veniva estratta dalla colonnina facendo pagare all'ignaro cliente l'aria al prezzo del carburante.

Ancora più ingegnoso il trucco scoperto dalla Gdf in un altro distributore: qui erano stati installati "piombi amovibili" ai misuratori del carburante, utilizzati dai gestori per rimuovere i sigilli senza alcuna autorizzazione al fine di manipolare a piacimento i totalizzatori del prodotto. in tal modo era possibile "scalare" il contatore dei litri sulla colonnina senza far transitare in contabilità i corrispondenti quantitativi di carburante venduto.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • Bhe visto i commenti allora è bravo la gdf solo a Napoli!

  • Sono convinto che ste cose le fanno anche al nord !! I disonesti sono dappertutto...

  • e che hanno scoperto l'ago nel pagliaio

  • Poi ci sono quelli col vizietto che giocano con la manichetta facendo entrare più aria che gasolio ecc

  • Brutti schifosi, ma nessuno vi ammazza!

  • e dove poteva succedere se non a Napoli?

  • e che cè da meravigliarsi ?????

  • E dove poteva capitare se non al sud

    • il sud come dice lei è pieno di persone perbene, non generalizzi e si vergogni per la sua mentalità!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il traforo del Gran Sasso chiude "a tempo indeterminato"

  • Cronaca

    Siri, gli Arata, la Lega e gli affari dell'eolico: quello che sappiamo dell'inchiesta per corruzione

  • Attualità

    Importo Rdc, in ospedale per stress l'operatrice della pagina Facebook Inps per la famiglia

  • Economia

    Pensione di cittadinanza, doppia beffa: cosa dice lo studio della Uil

I più letti della settimana

  • Reddito di cittadinanza, fioccano le "lamentele" per l'importo dell'assegno

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi giovedì 18 aprile 2019

  • Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi martedì 16 aprile 2019

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 13 aprile 2019

Torna su
Today è in caricamento