Professoressa morta di meningite: vaccini gratis per tutti gli studenti a Milano

La decisione di regione Lombardia dopo le preoccupazioni espresse da studenti e famiglie in seguito alla morte di Vittoria Patti, uccisa a 54 anni dalla meningite.  Il vaccino sarà somministrato gratuitamente per tutti gli studenti

MILANO - Vaccini contro la meningite gratuiti per tutti gli studenti dell’istituto Curie Sraffa di Milano. La decisione di regione Lombardia è arrivata dopo la morte, giovedì scorso, della professoressa Vittoria Patti, uccisa a cinquantaquattro anni dalla meningite

Come riporta Milano Today dalle prime analisi si è stabilito che il meningococco che ha colpito la professoressa arrivata in condizioni gravissime in ospedale, è quello del ceppo C, il più aggressivo.

Così, dopo che tra studenti e famiglie si era diffuso il panico per una potenziale infettività, la regione ha deciso di mettere a disposizione oltre mille vaccini, dopo che già duecento alunni e colleghi - quelli che erano stati a più stretto contatto con la prof di scienze - erano stati sottoposti a profilassi antibiotica. 

CHI È A RISCHIO CONTAGIO: TUTTE LE INFORMAZIONI DELL'ATS

“Vogliamo che i ragazzi e le loro famiglie si sentano tranquilli e per questo abbiamo deciso di individuare presso gli ospedali Santi Paolo e Carlo un ambulatorio vaccinale a loro dedicato - ha spiegato l'assessore lombardo al Welfare, Giulio Gallera - Per chi avesse già effettuato la vaccinazione per il meningococco C si tratterà di un richiamo, per gli altri sarà un'unica dose necessaria a garantire la copertura per tutti i ceppi".

Il vaccino sarà somministrato gratuitamente per tutti gli studenti, anche quelli già maggiorenni. 

La stessa scelta, a fine 2016, era stata presa dopo la morte di Flavia ed Alessandra, entrambe studentesse all’università Statale ed entrambe uccise dalla meningite. Anche in quel caso, Ats e regione avevano deciso di vaccinare gratuitamente tutti i compagni di corso delle due giovani vittime

Da inizio gennaio, invece, la regione Lombardia ha attivato la propria offerta di vaccinazione in copagamento - chi vuole potrà pagare soltanto il prezzo del vaccino - contro la meningite

Potrebbe interessarti

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Fa davvero male dimenticarsi di cambiare le lenzuola?

  • A qualcuno piace caldo: i 5 peperoncini più piccanti del mondo

  • Cibo, dacci oggi il nostro allarme alimentare quotidiano

I più letti della settimana

  • Bollo auto, così cambia la tassa

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 15 giugno 2019

  • Grande Fratello story, tutti i vincitori del reality show

  • Reddito di cittadinanza, l'ultima truffa: "Vivo da solo", scoperto e denunciato

  • Bimbo esce all'alba da solo: fermato in tangenziale, carabinieri esaudiscono il suo desiderio

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 13 giugno 2019

Torna su
Today è in caricamento