Pesce al mercurio, il Ministero della Salute ordina il richiamo immediato: "Non consumatelo"

Il Ministero della salute ha ordinato il richiamo di un lotto di tranci di verdesca congelati per la presenza di mercurio oltre i limiti di legge invitando i consumatori a non mangiare il prodotto e riportarlo nel punto vendita

Il Ministero della salute ha pubblicato sul sito nella pagina dedicata agli avvisi di sicurezza per le allerte alimentari, il richiamo di un lotto di tranci di verdesca congelati per la presenza di mercurio oltre i limiti di legge come da regolamento europeo 1881/2006.

In particolare, il richiamo riguarda il lotto di produzione R105, con data di scadenza fissata al 30/10/2020. Il prodotto è realizzato dall’azienda PANAPESCA Spa, nello stabilimento di via Mazzini n 31 a Massa e Cozzile (PT).

allerta alimentare verdesca mercurio-2

Gli ispettori del ministero, constatata la presenza di mercurio oltre i limiti di legge, hanno ordinato il richiamo del prodotto invitando i consumatori a non consumarlo e riportarlo nel punto vendita per la sostituzione.

allerta alimentare verdesca mercurio foto-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, ecco cosa cambia davvero dal 1° gennaio 2020

  • Bollette luce e gas, buone notizie per metà delle famiglie italiane

  • Michelle Hunziker 'presenta' le figlie Celeste e Sole: tali e quali a mamma e papà (FOTO)

  • Prende il reddito di cittadinanza ma ha un bar: la sanzione è da capogiro

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 12 dicembre 2019

  • Sonia Bruganelli: "Paolo Bonolis? La passione se n'è andata"

Torna su
Today è in caricamento