Ottomila foto e video pedopornografici: arrestato, era già condannato per violenza sessuale

L'uomo in passato aveva subito una condanna per tentata rapina e violenza sessuale ai danni di alcune donne, di cui una allora minorenne

Aveva 8mila tra foto e video pedopornografici nascosti nel computer meticolosamente catalogati per età delle bambine - alcune anche in tenerissima età - e per tipologia di video spesso particolarmente violenti. L'uomo, un operaio edile di 40 anni residente a Rapallo, è stato arrestato dalla Polizia Postale di Genova su ordinanza emessa dal tribunale ligure.

L'uomo in passato aveva subito una condanna per tentata rapina e violenza sessuale ai danni di alcune donne, di cui una allora minorenne.

Gli indizi raccolti dalla Polizia Postale hanno convinto il pubblico ministero Gabriella Dotto, che ha chiesto e ottenuto dal giudice per le indagini preliminari un provvedimento di custodia cautelare in carcere alla luce della pericolosità sociale del 40enne che era finito nel mirino degli investigatori proprio per il suo passato e per il possesso di materiale informatico illegale.

L’uomo è stato arrestato e trasferito in carcere, il materiale è stato invece sequestrato e in queste ore è al vaglio degli investigatori per cercare di risalire a fornitori e destinatari di quello che potrebbe rivelarsi un vasto giro di pornografia infantile.

Potrebbe interessarti

  • Uova, quante possiamo mangiarne (e occhio a come le cucinate)

  • Bere acqua e limone al mattino appena svegli fa bene?

  • Come scegliere salumi e affettati senza correre rischi per la salute

  • Via alla svendita anti-deficit: lo Stato mette in vendita i suoi tesori

I più letti della settimana

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di martedì 9 luglio 2019

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli: ecco perché si sono lasciati

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Fine delle speranze: trovato morto Stefano Marinoni, il ragazzo scomparso dal 4 luglio

  • Caterina Balivo felice al battesimo di Cora: grande l’intesa con la figlia del marito

Torna su
Today è in caricamento