L'incidente di Zanardi, il ct: ''Ha sbagliato lui''

La dinamica del tragico incidente in cui è rimasto coinvolto l'ex pilota è ancora al vaglio degli inquirenti. Il ct del paraciclismo Mario Valentini: ''E' stato Zanardi a commettere un errore''

La handbike di Zanardi dopo l'incidente (FOTO ANSA)

Le forze dell'ordine hanno sequestrato i mezzi coinvolti nel terribile incidente in cui è rimasto ferito Alex Zanardi per indagare sulla dinamica che ha portato la handbike dell'ex pilota di Formula 1 a scontrarsi contro un mezzo pesante durante una gara. L'autista del camion è risultato negativo all'alcol-test, mentre si fa largo l'ipotesi che si sia trattato di un tragico errore.

Incidente Zanardi, il ct Valentina: "Ha sbagliato lui"

Una tesi confermata anche da Mario Valentini, ct del paraciclismo, che ha parlato a Radio Capital del tragico incidente che ha visto coinvolto Alex Zanardi: "L'autotreno ha sbagliato? No, no, era dalla parte sua, è stato Alex a sbagliare. E' stato Zanardi a commettere un errore? Sì, sì, è imbarcato. Dopo l'incidente parlava. Sull'ambulanza non so". 

"C'è un rettilineo lungo in discesa, al 4%, alla fine dicono che si sia imbarcato e sia andato dall'altra parte. L'autotreno l'ha preso sul montante, l'autotreno si è spostato di un metro ma l'ha preso lo stesso. Eravamo a 20 km da Montalcino", dice. "Con la leva della pedivella sinistra – aggiunge - ha colpito il montante che gli autisti usano" per salire sul camion. Si è girato 2-3 volte, il casco non ha retto".

Incidente Zanardi, la prima ricostruzione

L'incidente stradale in cui è rimasto coinvolto Alex Zanardi è avvenuto in provincia di Siena verso le 16.45 di venerdì 19 giugno. L'ex pilota di Formula Uno si trovava in Val d'Orcia per una delle tappe della staffetta tricolore di "Obiettivo 3", progetto di avviamento allo sport per atleti disabili, che vede tra i partecipanti atleti paralimpici in handbike, bici o carrozzina olimpica. Mentre con sua handbike percorreva la Strada provinciale 146 'di Chianciano', nel comune di Pienza, all'altezza del km 39+800, nei pressi del bivio per la località Sant'Anna in Camprena, si è verificato l'incidente con un autocarro che procedeva in direzione opposta. Secondo una prima ricostruzione da parte dei carabinieri, Zanardi, mentre percorreva un tratto in lieve discesa, a una curva, per cause al momento imprecisate, avrebbe perso i controllo del suo mezzo e sarebbe scivolato sulla corsia opposta, andando a sbattere contro la parte anteriore di una motrice di un autocarro. Nell'urto Zanardi ha battuto violentemente la testa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'atleta è stato trasportato con l'elisoccorso Pesago in condizioni gravissime, privo di coscienza, all'ospedale di Santa Maria delle Scotte di Siena, dove è giunto alle 18. "E' stato subito preso in cura dai professionisti del pronto soccorso, valutato in shock room e le sue condizioni sono gravissime per il forte trauma cranico riportato ed è al momento sottoposto ad un delicato intervento di neurochirurgia" per ridurre l'ematoma, riferisce il bollettino diffuso dal policlinico universitario senese. Al momento dell'incidente il gruppo di sportivi disabili era scortato dalla polizia municipale di Pienza. Alex Zanardi chiudeva il gruppo dei corridori. I rilievi del sinistro sono stati effettuati dai carabinieri della compagnia di Montepulciano. Oltre ai militari sul posto, anche i sanitari del 118 e i vigili del fuoco. Il magistrato di turno della Procura di Siena ha effettuato un sopralluogo per ricostruire la dinamica dell'incidente. Il percorso della staffetta, partita da Sinalunga (Siena), prevedeva l'arrivo a Montalcino (Siena), nella frazione di Castelnuovo dell'Abate: qui Zanardi avrebbe dovuto essere ospite dell'azienda vinicola Ciacci Piccolomini d'Aragona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 30 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Bonus auto da 4000 euro: le ultime novità sul maxi sconto per chi acquista un veicolo

  • Arriva il "bonus nonni" (e parenti): soldi a pioggia per chi accudisce i nipoti, ecco come funziona

  • Lutto per Romina Power, è morta la sorella Taryn: "Un anno di lotte contro la leucemia, non potevo avere sorella migliore nella vita"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 27 giugno 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento