Gli Italiani? Popolo di santi, navigatori e infedeli: lo dice un sondaggio

Un famoso sito dedicato agli incontri extraconiugali ha decretato gli Italiani come il popolo più infedele d'Europa, mentre gli Scandinavi sono i più impeccabili con il proprio partner

Gli Italiani lo fanno meglio? Di sicuro sono quelli che lo fanno più spesso anche fuori dal letto coniugale! È quanto è emerso da un recente sondaggio condotto dal sito IncontriExtraConiugali.com, che è dedicato proprio a quanti vogliono un’avventura fuori dalla propria unione ufficiale. Le interviste hanno coinvolto uomini e donne di tutta Europa.


Secondo questo sondaggio, il 58% degli Italiani ha ammesso di aver tradito il proprio partner almeno una volta. Al secondo posto, come ‘migliori traditori’, si sono classificati gli Spagnoli con il 53%, e al terzo posto i Francesi con il 49%. Scendendo dalla pole position, in ordine decrescente di scappatelle si trovano i Tedeschi, i Belgi, gli Inglesi, gli Austriaci, i Danesi, i Finlandesi e i Norvegesi. In pratica, per chi vuole un partner fedele occorre puntare sull’Europa del Nord!


Ma in Italia quali sono le città in cui si tradisce di più? Sicuramente quelle più grandi, dove la gente chiacchiera meno e si è più liberi di muoversi: Roma, Milano, Napoli, Genova e Palermo.

Poche settimane fa, inoltre, un altro sondaggio aveva anche rivelato il giorno in cui si tradisce di più.