Gli Italiani? Popolo di santi, navigatori e infedeli: lo dice un sondaggio

Un famoso sito dedicato agli incontri extraconiugali ha decretato gli Italiani come il popolo più infedele d'Europa, mentre gli Scandinavi sono i più impeccabili con il proprio partner

Gli Italiani lo fanno meglio? Di sicuro sono quelli che lo fanno più spesso anche fuori dal letto coniugale! È quanto è emerso da un recente sondaggio condotto dal sito IncontriExtraConiugali.com, che è dedicato proprio a quanti vogliono un’avventura fuori dalla propria unione ufficiale. Le interviste hanno coinvolto uomini e donne di tutta Europa.


Secondo questo sondaggio, il 58% degli Italiani ha ammesso di aver tradito il proprio partner almeno una volta. Al secondo posto, come ‘migliori traditori’, si sono classificati gli Spagnoli con il 53%, e al terzo posto i Francesi con il 49%. Scendendo dalla pole position, in ordine decrescente di scappatelle si trovano i Tedeschi, i Belgi, gli Inglesi, gli Austriaci, i Danesi, i Finlandesi e i Norvegesi. In pratica, per chi vuole un partner fedele occorre puntare sull’Europa del Nord!


Ma in Italia quali sono le città in cui si tradisce di più? Sicuramente quelle più grandi, dove la gente chiacchiera meno e si è più liberi di muoversi: Roma, Milano, Napoli, Genova e Palermo.

Poche settimane fa, inoltre, un altro sondaggio aveva anche rivelato il giorno in cui si tradisce di più.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • ah.. se lo dice il sondaggio allora... :-)

  • sempre più spesso I sondaggi sono utilizzati per inventare delle fandonie spettacolari

  • Avatar anonimo di Like
    Like

    Finchè non trovi l'Anima gemella non si può mai promettere fedeltà, e molti matrimoni dopo i primi 4-5 anni sono già convivenze pacifiche per i figli, a volte si resta insieme per comodità malgrado sai che c'è anche un altro/a, perchè è difficile fingere a letto poi l'altro se ne accorge che non soffrivi di emicrania cronica.

Notizie di oggi

  • Economia

    Jeans, alcol e sigarette: inizia la guerra dei dazi Ue-Usa

  • Mondo

    Oltre 450 pazienti sono morti per antidolorifici sbagliati: Regno Unito sotto shock

  • Economia

    Il ministro Toninelli smonta le grandi opere: "Ridiscutiamo integralmente la Tav"

  • Economia

    Perché il 26 giugno scioperano i benzinai

I più letti della settimana

  • Balalaika: dopo il Mago Forest, anche Gerry Scotti esagera su Belen

  • Nicolò Ferrari e Marta Pasqualato si sono fidanzati: la conferma arriva sui social

  • Bollo auto, rivoluzione dietro l'angolo: cambiano i criteri di calcolo

  • Federica Pellegrini, il post dopo la notizia del matrimonio di Magnini

  • Belen sbotta in diretta: la battuta del mago Forest è troppo

  • Fisco, in arrivo la "Comunicazione delle somme dovute": che cosa fare

Torna su
Today è in caricamento