Fenomenologia della Milf

Sono donne mature, madri impegnate e professioniste della conquista: ecco perchè piacciono agli uomini di ogni età

Madre di Stiffler

Nel mercato libero della conquista del maschio la concorrenza spietata tra pulzelle e matrone si gioca a colpi di estrogeni novelli e frizzanti ormoni d'annata. La floridezza delle carni oggi è minacciata dall'esperienza delle MILF, giunoniche matrone genitrici di prole, che brandiscono il pugnale dell'avvenenza come corpo contundente di virili turbamenti.

Con l'acronimo di "Mother I'd Like to Fuck" -coniato per la madre di Stifler, protagonista del film American Pie-, si fa riferimento ad una categoria di donna in possesso di precisi requisiti anagrafici e fisici:

-età: superiore a 35 anni
                                                                                                    
-status di famiglia: (almeno) un figlio, (almeno) un compagno, (almeno) un amante e svariati ex.
-segni particolari: eventuali ritocchini chirurgici sparsi qua e là nel perimetro di un corpo da pin-up stagionata.

Luoghi deputati all'incontro della specie: palestre, estetiste, scuole frequentate dai figli. Professioniste dell'ancheggiare su altezze funamboliche, camminano tenendo in una mano lo zainetto del figlio e nell'altra il cellulare, poichè se nel tempo libero fanno le mamme, di lavoro prendono appuntamenti per se stesse. La baldanza dell'andatura diventa una tacita dichiarazione di guerra tutt'altro che fredda per la giovane età del tenero virgulto, chiamato a dimostrare sul campo le doti di un'esordiente "maschitudine".  

Look: un forte impatto sull'istinto più maschio è assicurato da scollature vertiginose e magliette aderenti, generose nel mostrare il recupero strutturale spesso ottenuto in una clinica estetica, e si mescola a quel primordiale ricordo del seno materno che sa tanto di un insuperato complesso di Edipo.


Le movenze invitano, le labbra seducono, lo sguardo domina. Le ciglia, sbattute lentamente ma spesso, -vuoi per il cospicuo strato di mascara che appesantisce la palpebra, vuoi perché è così che si fa- diventano alcova di ardenti promesse, che l'apprendista prescelto vuole, deve mantenere, per dirsi degno delle aspettative di cotanta donna e diventare il centro gravitazionale delle pacche sulla schiena degli amici, per i quali incarnare l'esempio di un autentico stallone di razza.

Gli esemplari di questi mammiferi rapaci sobillano le fantasie maschili più invereconde, di adulti assennati come di canditi sbarbatelli, e sovvertono il virile sistema sensoriale di norma attratto da bellezze di fresco turgore, adeguando al moderno slang linguistico quell'antico detto secondo cui "gallina vecchia fa buon brodo".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (31)

  • Tecnicamente e per essere ulteriormente precisi, si potrebbe coniare un altro neologismo tenendo appunto conto che oggi (vedi chirurgia, allungamento della vita media, eliminazione del tabù sesso, e via discorrendo) le donne mature sono molto più attraenti e posseggono maggiori professionalità sessuali di un tempo. Il termine potrebbe essere GAW (golden age woman) in cui l'età potrebbe andare dai quaranta ai cinquant'anni, anno più anno meno. In tal modo si lasciano perdere i bambini e si connota ugualmente il settore.

  • In qualità di docente in Donnologia trovo sia doveroso effettuare alcune precisazioni in merito al termine "Milf". E' vero che tale terminologia è probabilmente sorta dalla mente di un ragazzino succube di Edipo, ma è altrettanto vero che il medesimo termine connota anche un particolare settore femmineo ben specifico. Qui si parla di donne all'apice della loro carriera professionale in ambito di benessere fornito. Capacità, esperienza, aspetto fisico, qui trovano un'espressione di massimo splendore prima del quale, acerbi comportamenti regnano e dopo del quale, l'oblio. Pertanto, essere identi@#?*%$ti come Milf non è riferito soltanto ad un ipotetico rapporto tra donna adulta e maschio imberbe e non è affatto un titolo dispregiativo, al contrario, connota esemplari nel pieno della propria età d'oro. Il discorso sulle donne è comunque enormemente vasto e comprende molteplici analisi. Allo scopo è stata istituita una facoltà universitaria apposita.

  • 40 anni un'età meravigliosa sia per le donne sia per i maschietti ...... a me questi termini stupidi, milf bolf talf ... mi fanno una tristezza senza pari ..... viva le donne alte basse belle e meno belle (la bellezza come metro di misura non esiste, ciò che piace a me può non piacere ad altri, e quindi ? Cosa vorrebbe dire che quella donna è meno bella per altri ma bellissima per me ? Sono tutte cavolate) ...... viva l' amore libero come sentimento universale