Era giapponese, diventa occidentale in trenta operazioni chirurgiche

Una modella asiatica ha raggiunto il sogno di assumere i caratteri estetici della sua bellezza ideale, sborsando centomila euro

Quei tratti orientali proprio non le andavano giù. E così, stufa degli occchi a mandorla e dei tratti somatici che caratterizzano gli abitanti del Sol Levante, la modella Vanilla Chamu ha deciso di dare atto ad una vera e propria trasformazione per assomigliare il più possibile ad una bella bambolona occidentale.
Trenta sono stati gli interventi chirurgici a cui si è sottoposta per immedesimarsi nel suo stereotipo ideale di bellezza e ha sborsato circa centomila euro per mutare radicalmente il taglio degli occhi, la forma del volto, il naso, il seno e le labbra.

Pare, tuttavia, che non sia ancora sodddisfatta del risultato, dal momento che ha intenzione di porre come ciliegina sulla torta di un'opinabile perfezione anche qualche centimetro di altezza, soggiacendo ad una delle operazioni più dolorose che prevede la rottura dei femori per permettere di crescere ancora.

Gli interventi alle palpebre e al naso stanno diventando sempre più popolari tra le donne asiatiche che desiderano apparire più occidentali. Un fenomeno "relativamente nuovo, ma in costante crescita", spiega il presidente della Japan Foundation of aesthetic medicine, Fumihiko Umezawa, uno dei più noti chirurghi estetici giapponesi e a capo del centro specializzato in medicina estetica al Jujin Hospital di Tokyo. Un centro rinomatissimo in Giappone, fondato nel 1933, è oggi meta ogni anno di centinaia di giovani donne che inseguono il nuovo mito della ‘bellezza all’occidentale’: "Non disponiamo di dati complessivi – afferma Umezawa – ma solo nel nostro centro, gli interventi di chirurgia estetica per il ritocco di naso e occhi stanno aumentando ad un ritmo del 20% l’anno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Coronavirus, dalla suola delle scarpe alle verdure: i chiarimenti dell'Iss

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, a Rimini guarisce anziano di 101 anni: è nato durante l'epidemia di spagnola

  • Coronavirus, lo stop dei benzinai: "Chiudiamo gli impianti: prima sulle autostrade, poi gli altri"

  • Coronavirus, Mattarella ha firmato il decreto: da oggi al via la nuova stretta, cosa cambia

Torna su
Today è in caricamento