Ansia da seno moscio? Il rimedio si chiama Kush, il separa-tette!

L'idea viene lanciata da un'azienda americana; Selvaggia Lucarelli però non sembra molto convinta della sua utilità ed ironizza

Un nuovo esperimento accorre in aiuto della donna, per combattere il fenomeno controproducente della gravità.

Con l'età il seno della donna perde tonicità. Ecco quindi l'idea dell'azienda americana “Big Boobed Snooki”: il separa tette!

L'oggetto in questione ha anche un nome, “Kush”, e serve per sostenere il seno durante le ore notturne.

Kush è un cilindro plastico disponibile in diverse dimensioni a seconda delle esigenze.
L’azienda ci tiene a sottolineare che il separa tette è “un prodotto che nasce per dare un aiuto concreto a tutte quelle donne che vogliono tenere vivace il proprio seno”.
Ogni donna può permetterselo all'abbordabile cifra di 45 dollari.

Quanto all'utilità Selvaggia Lucarelli ha qualche dubbio: “Io, tra le sue tette, chiederei a una con la nona di infilarci la testa di chi l’ha inventato, il separatette per contrastare la forza di gravità mentre si dorme. E di finirlo così, incurante dei suoi rantoli”.

In un mondo attento all'estetica, il marketing si vuole prendere cura dei propri clienti sfruttando anche le ore di riposo. Potrebbe anche essere utile, ma per quanto riguarda la comodità sorge qualche dubbio...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 16 novembre 2019

  • Tasse, chi rischia di pagare di più con la nuova Imu

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 14 novembre 2019

Torna su
Today è in caricamento