Pancia flaccida e smagliature su Facebook: "Sono fiera del mio corpo"

Una 32enne americana ha condiviso in rete uno scatto di lei in bikini per mostrare il suo fisico dopo tre gravidanze e infondere fiducia e coraggio a quante non si sentano a proprio agio nel loro corpo: nel giro di 24 ore, è stato un boom di like, condivisioni e donne che hanno fatto altrettanto

I social non servono solo a veicolare un tipo di bellezza corrispondente all'immagine delle top model e delle donne che reclamizzano corpi tonici e senza cellulite, ma anche un'immagine più 'normale' e più autentica che, in fin dei conti, è quella corrispondente alla stragrande maggioranza di coloro che non stanno là a rincorrere il prototipo di un'inesistente perfezione fisica. 

Ne è la dimostrazione Rachel Hollis, una mamma 32enne americana che ha pubblicato su Facebook una sua foto in bikini al mare proprio per mostrare i segni delle sue tre gravidanze e che così ha riscosso un inaspettato consenso dalla rete.

Mentre era in vacanza con il marito a Cancun lo scorso fine settimana, la donna ha condiviso l'immagine con tutte le sue smagliature e la sua ‘flaccida pancia che casca’, corredandola di un messaggio volto a dare coraggio a quante si sentano insicure del proprio aspetto: 

Ho le smagliature e indosso un bikini. Ho una pancia che è permanentemente flaccida perché ha portato il "peso" di tre bambini giganti e indosso un bikini. Il mio ombelico è cadente ... (che è qualcosa che non sapevo nemmeno fosse possibile prima!!) e indosso un bikini. Indosso un bikini perché sono orgogliosa di questo corpo e di ogni segno. Quei segni dimostrano che sono stata benedetta abbastanza per aver potuto portare in grembo i miei bambini e la pancia flaccida significa che ho lavorato duramente per perdere peso. Indosso un bikini perché l'unico uomo la cui opinione conta per me sa quello che ho passato nel vedermi in questo modo. Quello stesso uomo dice che non ha mai visto niente di più sexy del mio corpo, dei suoi segni. Non sono cicatrici signore, sono medaglie al valore e ve le siete guadagnate. Mostrate quel corpo con orgoglio! #HollisHoliday

In pochi minuti, la foto ha avuto più di 100 like su Facebook e quattro giorni dopo, ne aveva già oltre 350.000, dando inizio ad una catena di donne che hanno voluto seguire il suo esempio e postare le loro foto in bikini per solidarietà. La mamma che ha tre figli, di 8, 6 e 2 anni, ha detto che spera che la sua foto posso aiutare le persone "incoraggiandole ad essere orgogliose dei loro corpi, non importa come sono".

Hollis, poi, ha aggiunto che l'esperienza le ha insegnato una lezione importante sul tipo di onestà che piace alle donne: "Le donne vogliono la verità", ha spiegato. "Va bene mostrare le proprie vite sui social media con i capelli al vento e gli abiti carini, ma dobbiamo essere oneste. La verità ci fa sentire che non siamo soli ... la verità ci fa pensare ".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 11 febbraio 2020

  • La moglie di Piero Pelù rivela: "Mi ha sposata perché aveva strizza"

  • Il fidanzato di Antonella Elia contro Barbara d’Urso: “E’ tutto manipolato, non dovevo venire”

Torna su
Today è in caricamento