La governante di Kate e William si licenzia: “Troppo lavoro, non aveva più una vita”

Sadie Rice avrebbe deciso di dimettersi dal ruolo di governante della residenza a Anmer Hall. A rivelarlo al tabloid Mirror è una fonte vicina alla coppia reale d'Inghilterra

Sadie Rice

Si libera un posto di lavoro a corte. Sadie Rice, domestica del Principe William e di Kate Middleton, ha deciso di licenziarsi. "Troppo lavoro, non aveva più una vita normale", fa sapere un insider al tabloid britannico Mirror. La ragazza, che aveva il compito di badare alle faccende nella residenza della coppia reale d'Inghilterra a Anmer Hall, a Norfolk, non avrebbe retto. 

Lo stipendio altisonante elargito dai prestigiosi datori di lavoro (35mila sterline, ovvero 40mila euro) non si è rivelato sufficiente a frenare la sua fuga. Troppo pesante la mole di incarichi da sbrigare, troppo stress. Soprattutto da quando la Regina Elisabetta ha chiesto al nipote di passare più tempo a Kensigton Palace, a Londra. E ai tradizionali lavori di lavanderia, spesa, pulizia, attività culinaria, si sono aggiunte le "trasferte".

"Sadie è una lavoratrice instancabile, ma le richieste del lavoro sono diventate troppo pesanti anche per lei", spiega la fonte. "Volevano che passasse più tempo a Kensington Palace e il suo lavoro è andato via via aumentando sempre di più".

Eppure il curriculum della Rice è impeccabile: la donna aveva già esperienza con le famiglie di sangue blu, avendo già lavorato presso i reali di Norvegia. Ma non è bastato. "Sembra che nulla le farà cambiare idea, ha già dato il preavviso. Per loro è una perdita", chiosa la talpa. Per Kate e William è tempo di trovare una sostituta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta Susanna Vianello, figlia di Edoardo e Wilma Goich

  • Coronavirus, dagli alimenti alle banconote: a cosa stare attenti quando facciamo la spesa

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Massimiliano e Davide uccisi, lo strazio della sorella: "Mi sembra di impazzire"

  • Coronavirus, perché i contagi restano stabili: "Il paradosso del plateau"

  • Storie Italiane, Luca Argentero a Eleonora Daniele: “Non sapevo fossi incinta”

Torna su
Today è in caricamento