“Nel mio lavoro vogliono solo maschi”: la storia della bagnina Alice

La 26enne di Fano ha raccontato a 'Il Resto del Carlino' di sentirsi discriminata nella ricerca di un lavoro in quanto donna

foto archivio

Lei si chiama Alice Soldi, ha 26 anni, è laureata in biologia e ha una grande passione per mare, nuoto e salvataggio. Il problema della giovane donna è che pur volendo fare la bagnina a Fano o a Pesaro e pur avendo tutte le carte in regola, non riesce a lavorare, perché – come racconta in un’intervista al Resto del Carlino – si sente discriminata in quanto donna.

Alice, oltre ad aver fatto 9 anni di nuoto agonistico, è anche bagnina da tre anni, sa usare il defibrillatore e non ha problemi nel dare soccorso in mare a chi si sente male o sta per annegare visto che ha il brevetto di assistente bagnanti per mare, piscine e acque interne e brevetto Bls-d. Ciò nonostante non riesce a lavorare a nelle sue spiagge ed è costretta nella stagione estiva ad andare a Numana, con aggravio dei costi per vitto e alloggio.

“Quante volte mi sono sentita dire, a volte anche con toni maliziosi e maschilisti, che non assumevano ragazze perché “come fa una ragazza ad andare a salvare un uomo grosso che affoga in mezzo al mare?”. O altri commenti in dialetto di “una ragazza, anche carina, che distrarrebbe i bagnanti e li farebbe affogare tutti”. Purtroppo non ho trovato questi commenti né simpatici né spiritosi, ma vi ho visto una chiara discriminazione sessuale”, ha raccontato Alice che per tre anni ha fatto la bagnina nelle bellissime spiagge della Riviera del Conero “suscitando anche l’attenzione del sindaco di Numana che si meravigliava di come Fano e Pesaro non assumessero ragazze”.

“In acqua non conta la forza fisica, che comunque non mi manca, ma il saper soccorrere bene e saper nuotare ancora meglio”, ha aggiunto ancora Alice che sta per conseguire un altro importante traguardo nella sua carriera: “Venerdì 12 mi laureo per la specialistica in Ecologia e conservazione della natura a Parma dopo esser rimasta 8 mesi in Paraguay per la tesi sulla sostenibilità dei sistemi agricoli. In estate, in attesa di un lavoro stabile, voglio guadagnare qualcosa facendo la bagnina. Ma non pensavo di dover nuotare così controcorrente anche sulla terra ferma”.

Potrebbe interessarti

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Quando lo zenzero fa male

  • Tonno, come riconoscere quello di qualità (e quanto mangiarne)

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

I più letti della settimana

  • Saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 18 giugno 2019

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 20 giugno 2019

  • Autostrade, rivoluzione pedaggi al via: che cosa cambia con il nuovo sistema

  • Temptation Island 2019: quando comincia, anticipazioni e coppie

  • Prende reddito di cittadinanza e disoccupazione, ma lavora in nero: interviene la Finanza

Torna su
Today è in caricamento