Miss America 2016, Erin O’Flaherty è la prima concorrente lesbica dichiarata

La 23enne americana, già Miss Missouri, è testimonial del programma per la prevenzione del suicidio tra gli Lgbt: "La mia natura sessuale è solo una minima parte di me” - ha detto al New York Times - “Io sono molto altro"

Erin O’Flaherty (Facebook)

Erin O’Flaherty è la prima concorrente lesbica dichiarata di un concorso di bellezza.  L'11 settembre sarò proprio lei, la 23enne americana, Miss Missouri da giugno 2016, cresciuta in una fattoria e sostenitrice del programma per la prevenzione del suicidio tra gli Lgbt, a sfilare ad Atlantic City, in New Jersey, tra le protagoniste di Miss America.

La sua dichiarata omosessualità ha procurato alla ragazza un'enorme notorietà, ma lei - come riporta il New York Times - ha assicurato di non voler far leva su questo per vincere il concorso, anche perché il suo outing risale già a quando aveva 18 anni.

Preferisce concentrarsi su altri argomenti Erin, perché "la mia natura sessuale è solo una minima parte di me. Io sono molto altro".

Sui social, intanto, fioccano i commenti: per alcuni è impensabile che una donna omosessuale partecipi ai concorsi di bellezza, mentre per altri potrebbe essere un modo di aprire le menti e dimostrare che eterosessuali e omosessuali hanno le stesse possibilità in tutti i campi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, c'è una buona notizia sull'età di vecchiaia

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 9 novembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Nuovo maxi concorso: oltre 300 posti a tempo indeterminato, si cercano laureati e diplomati

  • Tasse sulla casa, arriva la nuova Imu (e scompare la Tasi): cosa cambia

  • Tasse, chi rischia di pagare di più con la nuova Imu

Torna su
Today è in caricamento