Insulti alle modelle curvy di Zalando: il sito interviene e risponde agli haters

Il sito di e-commerce è intervenuto drasticamente sulla propria pagina Facebook contro gli utenti che offendevano le testimonial. Perché una cosa è esprimere i propri gusti, un'altra sputare offese e disprezzo

Foto postata sulla pagina Facebook del sito Zalando

Le campagne di sensibilizzazione a favore di una bellezza vera, lontana da qualsiasi costrizione che imponga il rispetto di drastici e assurdi sedicenti ‘canoni estetici’, servono sì, ma fino a un certo punto.

Perché, alla fine, quelli che si servono dei social per chiamare “grasse” e “ciccione” le donne (già, le donne, sempre loro…) con un fisico diverso da quello di una modella ‘standard’ (quelle che, per intenderci, vengono a loro volta attaccate per essere “troppo magre”) ci sono stati, ci sono e, - speriamo di no – sempre ci saranno.

La riprova è stata visibile, purtroppo, sulla pagina Facebook del sito di e-commerce Zalando. Nel luogo virtuale che alcuni utenti continuano a credere zona franca per vaneggiamenti e stupidaggini, in calce alla foto di due bellissime modelle curvy sono comparsi i commenti degli haters puntuali nel prendere di mira le forme sinuose delle testimonial di intimo del brand Calvin Klein.

I colossi della moda francese vietano le sfilate alle modelle troppo magre

Insulti alle modelle curvy: il sito Zalando risponde agli haters

Il sito di e-commerce Zalando non poteva certo restare indifferente davanti agli insulti e alle offese pronunciate così impunemente da alcuni utenti contro le testimonial di un fascino che c’è, esiste, anche oltre la taglia 44.

A loro e a tutti i fan della pagina Facebook è stato così rivolto il seguente messaggio:

“Da Zalando ci piace rappresentare e RISPETTARE la bellezza autentica e la diversità delle persone. Allo stesso modo, rispettiamo opinioni e gusti diversi dai nostri e il diritto di esprimerli. Tuttavia, non accettiamo che la nostra pagina diventi un luogo per diffondere messaggi di odio, offesa o disprezzo: per questo motivo, siamo stati costretti ad oscurare alcuni commenti”.

Tanti i commenti di apprezzamento per la decisione di Zalando, e tanti coloro che si sono detti soddisfatti di vedere finalmente un tipo di donna che rispecchia anche i propri gusti estetici. Gli stessi che non devono mai essere motivo per inveire contro la libertà altrui di essere e apparire per come si è. Semplicemente se stessi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il traforo del Gran Sasso chiude "a tempo indeterminato"

  • Cronaca

    Siri, gli Arata, la Lega e gli affari dell'eolico: quello che sappiamo dell'inchiesta per corruzione

  • Attualità

    Importo Rdc, in ospedale per stress l'operatrice della pagina Facebook Inps per la famiglia

  • Economia

    Pensione di cittadinanza, doppia beffa: cosa dice lo studio della Uil

I più letti della settimana

  • Reddito di cittadinanza, fioccano le "lamentele" per l'importo dell'assegno

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi giovedì 18 aprile 2019

  • Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi martedì 16 aprile 2019

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 13 aprile 2019

Torna su
Today è in caricamento