Il 2019 è alle porte! Le tradizioni e i riti portafortuna per il nuovo anno

Dai cibi da mangiare alla biancheria rossa da indossare a Capodanno, un elenco di accortezze che dovrebbero garantire fortuna e prosperità nei prossimi mesi

foto archivio Ansa

L’imminente arrivo del nuovo anno induce sempre a cedere a qualche piccolo rito scaramantico che la tradizione suggerisce come veicolo di buona fortuna futura. 

Un po’ come succede con l’oroscopo a cui anche i più scettici concedono una sbirciatina, molti si tolgono lo sfizio di mettere in pratica quelle piccole accortezze che promettono la speranza di un 2019 ricco di soddisfazioni, sorretti dal motto “non è vero, ma ci credo”.

Dai cibi da mettere in tavola nel cenone di Capodanno al colore rosso che mai può mancare, ecco alcune consuetudini propiziatorie da tener presenti in vista del nuovo anno. Leggende? Miti? Chissà… La certezza è che provare a metterli in pratica non costa nulla.

L'oroscopo 2019 di Paolo Fox: segno per segno, cosa dicono le stelle 

Cibi a tavola

- Lenticchie. Sarà per la per la forma che ricorda quella di piccole monete, sarà per il fatto che favoriscono il transito intestinale, fatto è che questo legume è da sempre considerato simbolo di abbondanza. Mangiate da sole o con il classico cotechino,le lenticchie promettono prosperità e importanti guadagni economici nel corso dell’anno. 

- Uva. Secondo l’usanza spagnola, mangiare dodici chicchi di uva mentre scoccano i rintocchi della mezzanotte dovrebbe favorire i movimenti di denaro in entrata.

- Melograno. E’ simbolo di fertilità e buona sorte in virtù del suo colore rosso, dei chicchi dolci e del guscio che protegge il contenuto del frutto. La tradizione considera il melograno fonte energia per la persona che lo mangia.

- Peperoncino rosso. Per il colore acceso e il piccante che sprigiona, è considerato capace di bruciare e allontanare la malasorte.

- Pane. In Irlanda la tradizione vuole che lanciare una pagnotta contro un muro durante la sera dell’ultimo dell’anno serva a scacciare gli spiriti maligni.

- Sale. Donare una scatolina contenente un pizzico di sale grosso (simbolo di cibo), una moneta (simbolo di prosperità) e un pezzetto di carbone (simbolo di calore) è il rituale che allontana povertà e malasorte. 

Abbigliamento

L’abitudine di indossare biancheria intima rossa per l’ultima notte dell’anno dovrebbe proteggere dalle streghe e dalle maledizioni che queste possono scagliare sulle parti intime. La mattina del nuovo anno, poi, si dovrebbe anche indossare un capo (uno qualsiasi) nuovo di zecca.

Amore 

Baciarsi sotto il vischio è uno dei riti più noti per garantire lunga vita a una storia d’amore. Secondo la leggenda, le bacche di vischio nascondono un troll imprigionato da un mago dopo che questo aveva tentato di baciarne la moglie addormentata. Per questo regalare un armo di vischio al partner è simbolo di un sentimento intenso da voler preservare.

Capodanno, i riti scaramantici

- Aprire la finestra di una stanza buia per far uscire gli spiriti del male e chiudere quella di una stanza illuminata per far restare in casa gli spiriti del bene è un’azione da compiere poco prima della mezzanotte. 

- Per propiziare prosperità economica e affettiva, accendere e lasciare ardere per tutta la notte una candela verde, una bianca e una rossa per l’amore.

- Lanciare roba vecchia dalle finestre (con massima cautela e attenzione, ovviamente!) o distruggere un vecchio oggetto, serve a buttare via già che di negativo ha lasciato l’anno passato.

- Un bicchiere solo può essere rotto… Dopo il primo brindisi,  dice la tradizione, va scagliato nel fuoco o gettato a terra. 

Seguici su Instagram

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 27 febbraio 2020

  • Il marito di Mara Venier dopo le accuse: "Il successo dà fastidio, prenderemo decisioni"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 25 febbraio 2020

  • Sgarbi: “Berlusconi mi ha raccomandato anche te”. E Barbara d’Urso furiosa lo caccia dallo studio

Torna su
Today è in caricamento