Coronavirus e saloni chiusi, 5 trattamenti fai da te per i capelli

Niente parrucchiere a causa dell'emergenza sanitaria. Ecco tutti i consigli dell'hairstylist Mirko Di Mare per correre ai ripari

Coronavirus e saloni chiusi, 5 trattamenti fai da te per i capelli

In un momento storico complicato come quello che stiamo vivendo, con l'emergenza coronavirus in corso e l'isolamento forzato in casa, prendersi cura di sé può essere una coccola da regalarsi per vivere un momento di leggerezza in mezzo a giornate segnate dalla paura. Un'idea può essere quella di inserire nella routine quotidiana uno spazio dedicato alla bellezza, a partire dalla cura dei nostri capelli, che per un po' di tempo dovranno fare a meno delle mani sapienti del parrucchiere.

Come avere cura dei nostri capelli al tempo del Coronavirus? Andare in salone per una messa in piega, un taglio o un colore, sembra, ormai, un ricordo lontano. Per questo arrivano in soccorso i consigli all’hair stylist napoletano Mirko Di Mare, che ci ha svelato alcuni trattamenti naturali da preparare in casa per avere capelli sani e luminosi. “Io e il mio team vi consigliamo delle ricette fai da te per curare la vostra chioma con prodotti al 100% naturali. Ma prima vogliamo ricordarvi che i capelli, come il resto del corpo, subiscono le conseguenze di uno stile di vita scorretto. La prima cosa da fare è, quindi, correggere le cattive abitudini quotidiane: bevete tanta acqua, mangiate sano ed eliminate il fumo. Detto questo, passiamo all'elenco delle nostre ricette fai da te, ognuna con una funzione diversa. 

Come prendersi cura dei capelli in casa: 5 maschere fai da te 

1) Per capelli lucenti e setosi:

3 CUCCHIAI DI BURRO DI KARITÉ per idratare capelli secchi e danneggiati
3 CUCCHIAI DI MIELE, per renderli più luminosi e per fare un pieno di vitamine
2 CUCCHIAI DI OLIO D’OLIVA, per ammorbidirli e renderli setosi
Miscelare il tutto, applicare su tutta la chioma e tenere in posa 15/20 minuti.

2) Contro la caduta dei capelli: 

500 ml d’ACQUA
Aghi di ROSMARINO per rendere i capelli morbidi, lucenti e resistenti
MENTA, per far respirare la cute
Lasciare macerare per un giorno il rosmarino e la menta nell’acqua, portare l’acqua in ebollizione e, infine, filtrare il tutto in modo da eliminare gli aghi di rosmarino e le foglie di menta. Dopo lo shampoo, passare l’impacco sul cuoio capelluto, massaggiando delicatamente. Tenere in posa 30 minuti.

3) Per capelli morbidi e corposi:

1 foglia di ALOE VERA, per dare corposità ai capelli
10 gr di OLIO D’ARGAN PURO, per idratare i capelli
10 gr di OLIO D’OLIVA, per dare morbidezza
Estrarre la gelatina dalla foglia di aloe vera, frullarla, aggiungere l’olio d’argan e l’olio d’oliva. Applicare prima dello shampoo tenendo in posa per 45 minuti.

4) Per i capelli grassi:

 ACETO DI MELE, per le sue proprietà detergenti e sgrassanti, dà luce e forza ai capelli
Oppure 2 LIMONI
Applicare sui capelli bagnati l'aceto di mele o il succo di due limoni massaggiando il cuoio capelluto, risciacquare.

5) Scrub antiforfora/cute secca:

 BALSAMO BIO
10/15 gr di ZUCCHERO
2 CUCCHIAI DI OLIO ESSENZIALE DI TEA TREE
Massaggiare delicatamente ma costantemente, sciacquare con acqua abbondante. Se la cute è particolarmente secca, si può sostituire il balsamo con un olio vegetale oppure con l’olio di jojoba, ma è necessario uno shampoo delicato o bio. Questa soluzione non solo dona sollievo dal prurito ma dà anche una sensazione di freschezza alla cute".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Fabio Cannavaro dalla Cina: "Oggi è finita la quarantena, ecco la mia testimonianza"

  • Coronavirus, a Rimini guarisce anziano di 101 anni: è nato durante l'epidemia di spagnola

  • Coronavirus, anziani restano senza acqua: la figlia chiama il 112 dalla Germania

Torna su
Today è in caricamento