All’asta i leggendari abiti di scena di Marilyn Monroe

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I vestiti di scena indossati da Marilyn Monroe in alcuni dei suoi film più famosi saranno battuti all’asta.

La vendita vera e propria avverrà in ottobre, ma gli abiti che hanno contribuito ad alimentare ad alimentare la leggenda dell'attrice sono già tutti esposti a Los Angeles e insieme a foto di scena, della sua infanzia, e sceneggiature trasformano la mostra in una immersione nel meglio della commedia americana degli anni 50/60.

Fra i pezzi più preziosi il costume da showgirl giallo e nero di paillettes indossato in “Gli uomini preferiscono le bionde”, una sceneggiatura di “Quando la moglie è in vacanza” con le annotazioni fatte a mano da Marilyn mentre studiava il copione e, dallo stesso film, una copia dell’iconico abito della scena della metropolitana usata ai tempi dell’uscita della pellicola per tour e esposizioni.

Si preannuncia un’asta di livello altissimo, tanto che lo stesso Joe Maddalena presidente della casa che la organizza, “Profiles in history”, fatica a fare una stima precisa. “Un vestito di Marilyn Monroe può valere fra i 150mila e i 250mila dollari sul mercato. Qualcosa dal suo guardaroba personale fra i 40mila e 100mila ma ancora non sappiamo dirlo con certezza perché non c’era una collezione come questa sul mercato da molti molti anni”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento