Ex anoressica si racconta: "Ho mangiato 3 mele al giorno per 8 mesi"

Victoire Maçon Dauxerre, giovane francese con il sogno di diventare una top model, ha raccontato i meccanismi che spingono le ragazze a rifiutare il cibo per assecondare determinati canoni di 'bellezza': "Quando vedi il tuo viso colorarsi di verde, ti rendi conto di avere un problema"

Victoire Maçon Dauxerre (Instagram)

"Avevo il polso eccessivamente debole, perdevo capelli, avevo l'osteoporosi e vivevo senza regole": questo e molto altro ha svelato sul suo passato da anoressica Victoire Maçon Dauxerre, una giovane ragazza francese con il sogno di diventare una top model abbandonato dopo aver realizzato di aver toccato il fondo. 

L'ossessione per il peso ha portato Maçon a dimagrire con una dieta estrema fatta di 3 mele al giorno per 8 lunghi mesi, accompagnate da un po' di carne o pesce una sola volta a settimana. "L'imposizione di un corpo malato come 'ideale di bellezza' è un vero e proprio crimine" ha detto tempo fa in un'intervista concessa all'agenzia AFP, ammettendo che solo a  23 anni ha preso pienamente coscienza del baratro in cui l'aveva trascinata la voglia di lavorare per i migliori stilisti del mondo.

"Quando vedi il tuo viso colorarsi di verde, ti rendi conto rapidamente che hai un problema" ha aggiunto ancora la ex modella che ora si è posta come obiettivo quello di denunciare un assurdo modo di vivere affinché nessuna ragazza si trovi nella sua stessa situazione. Per questo nel suo libro 'Mai troppo debole. Diario di un top-model' ha svelato i drammi di ragazze che mangiano davanti alle telecamere per poi vomitare dietro il palco della sfilata e che svengono davanti al cibo offerto ai fotografi ma che loro non posso toccare, perché sa bene cosa significhi essere obbligata a entrare in una taglia 32-34. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante l'entrata in vigore delle leggi che vietano alle agenzie di reclutare modelle troppo magre, Victoire è convinta che resti ancora molto lavoro da fare e soprattutto ora che dalla sua originaria taglia 38 è passata finalmente al peso di 54 chili, sette in più rispetto a quando sfilava, è decisa ad andare in fondo nella sua battaglia che sfida l'ipocrisia e il diktat del silenzio imposto da un mondo ormai a lei del tutto estraneo. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 30 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Alena Seredova: "Buffon mi ha fatto gli auguri per la nascita di Vivienne"

  • Bonus auto da 4000 euro: le ultime novità sul maxi sconto per chi acquista un veicolo

  • Rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: esplode focolaio di coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento