Detrazioni Irpef per la sostituzione della caldaia, quando e come chiederla

Previsto un apposito bonus caldaie per chi intende sostituire la propria, usufruendo di una detrazione Irpef fino al 65%. Tutti le informazioni e le modalità per la detrazione

Con l’avvicinarsi della bella stagione può essere il momento di sostituire la propria caldaia senza preoccuparsi di restare al freddo finché l’intervento non è concluso. E per chi decide di provvedere, dall’1 gennaio al 31 dicembre dell’anno in corso, c’è un apposito bonus caldaie.

Bonus caldaie e detrazinoe Irpef, come funziona

Il bonus caldaie consiste in una detrazione Irpef fino al 65% dell’importo speso per sostituire una vecchia caldaia con una nuova a condensazione di classe energetica A e l’installazione di sistemi di termoregolazione. Per ottenere la detrazione massima l’impianto di climatizzazione invernale deve essere sostituito con una caldaia a condensazione di classe A e l’installazione di sistemi di termoregolazione evolute (cioè di classe V, VI o VII); nel caso in cui di sostituisce la sola caldaia con una a condensazione di classe A, senza l’installazione di sistemi di termoregolazione la detrazione riconosciuta è invece pari al 50% delle spese sostenute. Se la nuova caldaia è un modello di classe inferiore alla classe A non si ha invece alcuna detrazione.

Come richiedere la detrazione per il bonus caldaie

La detrazione si applica a un importo massimo di 30.000 euro anche nel caso in cui si sia pagato di più (si potranno dunque detrarre al massimo 19.500 euro) e viene ripartita in 10 quote annuali.

La detrazione vale solo per pagamenti effettuati con precise modalità: bonifico parlante, bonifico postale o bancario ordinario, carta di credito o di debito. I lavori eseguiti nel 2018 andranno indicati nella dichiarazione dei redditi o nel 730 del 2019. In particolare gli importi da portare in detrazione dell’Irpef vanno indicati:

  • nel modello 730 andrà compilato il quadro E alla sezione “Spese per interventi finalizzati al risparmio energetico”;
  • nel modello Redditi occorre compilare il quadro RP alla sezione “Spese per interventi finalizzati al risparmio energetico”.

Dal blog "Asso di denari" di Carlo Sala

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 11 febbraio 2020

  • La moglie di Piero Pelù rivela: "Mi ha sposata perché aveva strizza"

  • Il fidanzato di Antonella Elia contro Barbara d’Urso: “E’ tutto manipolato, non dovevo venire”

Torna su
Today è in caricamento