Famiglie numerose, slitta il bonus di 80 euro

Niente bonus Irpef per i nuclei familiari monoreddito: il provvedimento slitta alla prossima Legge di stabilità. Nel decreto entrano anche il rinvio della Tasi e la rateizzazione delle cartelle Equitalia

ROMA - Niente di fatto: slitta l'allargamento del bonus fiscale alle famiglie monoreddito con figli. La maggioranza ha trovato un accordo sul tema, cavallo di battaglia del Nuovo Centrodestra di Alfano, dopo che sembrava possibile inserire il provvedimento già nel decreto Irpef. L'allargamento del bonus di 80 euro alle famiglie monoreddito numerose deve aspettare di trovare posto nella prossima Legge di stabilità.

Con l'ok dato dalle Commissioni Bilancio e Finanze al Senato, che hanno votato il mandato ai relatori Maria Cecilia Guerra (Pd) e Antonio D'Alì (Ncd), il dl è ora atteso in Aula dove non è escluso il ricorso alla fiducia. L'emendamento stabilisce che "saranno prioritariamente previsti interventi di natura fiscale che privilegino, con misure appropriate, il carico di famiglia, e, in particolare, le famiglie monoreddito con almeno due o più figli a carico".

Dalle Commissioni è arrivato anche l'ok al rinvio del pagamento della Tasi al 16 ottobre nei Comuni che non hanno ancora deliberato l'aliquota, solo per il 2014. Le delibere devono essere pubblicate entro il 18 settembre e i comuni devono a inviare le deliberazioni, esclusivamente in via telematica, entro il 10 settembre. E' previsto che la norma sia anche votata dal Cdm come decreto per renderla immediatamente operativa. L'emendamento approvato prevede che il ministero dell'Interno anticipi entro il 20 giugno ai Comuni ritardatari fondi per il "50% del gettito annuo della Tasi, stimato ad aliquota base", "a valere sul fondo di solidarietà comunale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Certezze poi per i tagli alla Rai (150 milioni), dai quali si salvano invece le sedi regionali. E riapertura della rateizzazione per chi ha saltato le rate di Equitalia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta Susanna Vianello, figlia di Edoardo e Wilma Goich

  • Massimiliano e Davide uccisi, lo strazio della sorella: "Mi sembra di impazzire"

  • Michelle Hunziker, famiglia XXL in quarantena: "Per me Goffredo e Sara due figli acquisiti"

  • Coronavirus, dagli alimenti alle banconote: a cosa stare attenti quando facciamo la spesa

  • Coronavirus, le tre condizioni (secondo il virologo) per tornare alla "pseudo normalità"

  • Coronavirus, medico muore a 61 anni. L'ultimo post su fb: "Non uscite, è l'unica arma che avete"

Torna su
Today è in caricamento