menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companies

Canone Rai, a luglio sette rate in bolletta: "No al taglio della luce se non si paga"

Tutte le novità presenti nella bozza del decreto attuativo del governo



Nella prima fattura di luglio utile al primo pagamento del canone Rai 2016 - da quest’anno agganciato alla bolletta elettrica - saranno addebitate le rate scadute e dunque le prime sette rate cumulate (settanta euro).

Dopo l’inevitabile rodaggio, a regime ci saranno dieci rate mensili addebitate sulle fatture emesse dall’impresa elettrica aventi scadenza del pagamento successiva alla scadenza delle rate. "Italia Oggi" ha preso visione della bozza del decreto attuativo che il governo sta per licenziare e che dovrebbe fugare gli ultimi nodi da sciogliere. A partire dalla questione del rimborso dei costi in carico alle società elettriche: costi di gestione e soprattutto eventuali rimborsi nei casi previsti di esenzione non comunicata alle società che fanno da riscossori.

Nella bozza è esplicitamente previsto che chi non verserà la sola quota televisiva del canone Rai non subirà alcuna interruzione del servizio e non gli verrà tagliata in nessun caso la luce. “Per quanto attiene alla quota di canone Rai, le sanzioni e gli interessi eventualmente dovuti sono comunque applicati dall’Agenzia delle Entrate”, recita il decreto.

L’utente moroso ha un anno di tempo per mettersi in regola. La fattura in bolletta sarà inviata anche nei casi in cui non emergano somme dovute a titolo di consumi elettrici.

Potrebbe interessarti

Commenti (7)

  • L'approccio con questa novità del pagamento del canone Rai in bolletta non mi sembra tanto chiaro e sono certa che creerà non pochi problemi , visto il carente scambio di dati da un'amministrazione ad un'altra. Tra i tanti problemi che affliggono il nostro paese, di fronte alla gente che non può curarsi a dovere, che ha perso il lavoro, che è stata sfrattata da casa, questa innovazione che ha pure richiesto l'attuazione di un decreto del governo, mi sembra un problema di una banalità insigni@#?*%$nte. Non sarebbe stato meglio, visto i tempi difficili abolire questa tassa? Mi chiedo inoltre perché oggi non sia più possibile richiedere la suggellazione dei canali Rai .

  • Invece di pensare a una "strenziata" simile , sarebbe stato più ovvio criptare il segnale così chi vuole vedere RAI paga altrimenti ciccia. Come avviene in Inghilterra per vedere la BBC! Ma qui si deve fare man bassa di tutto , vedrete quanto contenzioso verrà fuori. Pensate a quanti faranno la dichiarazione di non possesso tv , chi li controlla? Per entrare in casa le FO hanno bisogno del mandato di perquisizione di un magistrato, ma ti pare che invece di cercare armi o droga , vanno a cercare le TV? Con quelli che evadono milioni di euro , niente , nessun controllo , nemmeno sulla bolletta.

    • la bbc si vede in chiaro...solo sul satellite qualche programma e' criptato...il cosiddetto canone rai e' in realta' una tassa di possesso strumenti audiovisivi, quindi come tale si paga.

  • Da parte mia non sarà mai corrisposta questa "tassa". Non ho il televisore e guardo la televisione solo al centro commerciale.

  • A seconda che del fumo si evidenzi l'oscurità o la leggerezza o la vacuità, si sviluppano i signi@#?*%$ti di contorto, oscuro, farraginoso pertanto attendiamo "fiduciosi" che la materia venga chiarita.

  • La fattura in bolletta sarà inviata anche nei casi in cui non emergano somme dovute a titolo di consumi elettrici...........per tutti coloro che hanno il televisore... a pile...

Più letti della settimana

  • Gossip

    Lutto per Mara Venier, è morto l'ex marito

  • Citta

    Palermo, incidente in moto: morto l'operatore Rai che riprese la strage di Capaci

  • Rassegna

    Incontra una donna e sua cugina per fare sesso a tre: "Entrato in casa sono scappato"

  • Media

    Amici, Virginia Raffaele affonda Anna Oxa: "Non ha mai finto di divertirsi"

Torna su