Concorso Guardia di Finanza 2019: decine di posti e platea ampia (ma il tempo stringe)

Possono partecipare i giovani tra i 18 e i 26 anni: i posti a disposizione sono 33. Dai requisiti alle modalità di partecipazione: tutte le informazioni presenti nel bando ufficiale

Foto di repertorio

Concorso Guardia di Finanza 2019: c'è una nuova grande opportunità per chi desidera intraprendere una carriera nelle forze dell'ordine, in particolare per chi vuole entrare nelle Fiamme Gialle. Lo scorso 22 novembre, sulla Gazzetta Ufficiale n. 92 del 22/11/2019 - 4^ Serie Speciale è stato pubblicato il bando per accedere alla selezione pubblica finalizzata all'assunzione di 33 allievi della Guardia di Finanza, che avranno la specializzazione di tecnico di soccorso alpino e faranno parte del contingente ordinario. Il tempo per iscriversi al concorso non è molto, infatti, la data di scadenza è fissata per il prossimo 23 dicembre. Ma chi può partecipare? Quali sono i requisiti richiesti? Come si svolgerà la prova? Vediamo nel dettaglio tutte le informazioni contenute nel bando ufficiale 

Concorso Guardia di Finanza 2019: i requisiti

Per il concorso per tecnico di soccorso alpino della Guardia di Finanza valgono i requisiti generali presenti nella maggior parte delle selezioni pubbliche come il godimento dei diritti civili e politici e l'assenza di condanne. Oltre a questi ve ne sono alcuni specifici legati ai limiti di età e ai titoli di studio. Alla selezione pubblica potranno partecipare coloro:

  • che alla data di scadenza del concorso hanno compiuto i 18 anni e non hanno superato il 26° anno di età. Il limite di età è innalzato di un periodo pari all’effettivo servizio militare prestato (per non più di tre anni);
  • che sono in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione ai corsi per il conseguimento della laurea.

Alla luce di questi requisiti, la platea dei possibili partecipanti risulta molto ampia,ma considerando che i posti a disposizione sono 33, non sarà semplice ottenere un piazzamento nei primi posti della graduatoria.

Concorso Guardia di Finanza 2019: le prove

Il test sarà suddiviso in due prove, quella scritta e quella fisica. Alla prima potranno partecipare tutti coloro che hanno presentato la domanda e che non ricevono comunicazione di esclusione dal concorso. La prova scritta sarà un questionario a risposta multipla, con domande che verteranno su materie come italiano, storia, geografia, educazione civica, matematica e test di logica. Le prove scritte dovrebbero avere inizio a partire dal 21 gennaio 2020.

Concorso Guardia di Finanza 2019 per tecnico di soccorso alpino: il bando in versione integrale

Invece, per quanto riguarda le prove di efficienza fisica, i candidati dovranno cimentarsi nel salto in alto, nella corsa piana su mille metri e su piegamenti sulle braccia. A queste prove verrà attributo un punteggio in base ai risultati ottenuti dai singoli partecipanti. Al termine delle prove, i candidati giudicati idonei verranno poi sottoposti ad accertamenti dell’idoneità psico-fisica, di quell’attitudinale e dell’idoneità al servizio di soccorso alpino, prima della valutazione dei titoli di studio.

Concorso Guardia di Finanza 2019: come partecipare

Come specificato nel bando, il termine ultimo per presentare la domanda di partecipazione sono le ore 12 del 23 dicembre 2019. I candidati dovranno compilare la richiesta di partecipazione tramite l'apposito format telematico disponibile al seguente indirizzo, sul sito della Guardia di Finanza. Ricordiamo infine che i candidati dovranno essere in possesso di una Pec, ossia un account di posta elettronica certificata.

IL TESTO DA STUDIARE PER PREPARARSI ALLA PROVA SELETTIVA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, due novità importanti in arrivo dal 1° gennaio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: estratto il 5+1 da mezzo milione. I numeri di martedì 3 dicembre 2019

  • Scoperto "esercito" di badanti evasori totali: alcuni prendevano pure la disoccupazione

  • Omicidio Nadia Orlando, Francesco Mazzega si è tolto la vita nel giardino di casa

  • Pensioni, a gennaio 2020 scattano gli aumenti: ecco i nuovi importi

  • Estrazioni Lotto oggi sabato 30 novembre 2019. SuperEnalotto, centrato 5+1 da 692mila euro

Torna su
Today è in caricamento